15.9 C
Bastia Umbra
26 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Sfilate e lizza per il «Palio de San Michele»

STASERA IL MOMENTO TANTO ATTESO. IL RIONE PORTELLA INCASSA PUNTI

BASTIA UMBRA —IL RIONE PORTELLA incassa punti con il primato nei Giochi disputati giovedì sera. E’ il primo segnale delle premiazioni che si completeranno stanotte, dopo la Lizza, con la comunicazione delle decisioni della giuria sulle sfilate o meglio sulle rappresentazioni che i rioni hanno svolto nella piazza centrale. Stasera, sarà il momento tanto atteso della Lizza, la staffetta 4×400.
SI DISPUTA lungo piazza Mazzini, che ha una particolare conformazione: si sviluppa in lunghezza diventando pista ideale perla corsa e che offre ottima visibilità al pubblico che, disponendosi sul percorso, potrà vivere i momenti più emozionanti. La fase sul traguardo sarà ad esclusivo beneficio del pubblico pagante che avrà il diritto di assistere al finale dalla tribuna. Questo è il momento più alto della competizione sportiva tra i rioni (Moncioveta, Portella, S.Angelo e S.Rocco), mentre il confronto culturale, che si è esplicato nelle quattro serate dedicate alle rappresentazioni teatrali, si concretizzerà nei verdetti della giuria.
IL TUTTO sarà concluso prevedibilmente a tarda notte con l’assegnazione del 51° Palio San Michele. Intanto, Portella ha conquistato il primo posto nei Giochi, secondo è arrivato Moncioveta, terzo S. Angelo e quarto S. Rocco. Inoltre, sarà annunciato il vincitore della 12° edizione del Premio “Monica Petrini”, assegnato al miglior interprete nelle Sfilate scelto tra i finalisti: Leonardo Caprini per il rione Moncioveta, Luca Sargenti Portella, Rodolfo Mantovani S. Rocco e Maurizio Antognoni S. Angelo.

Lascia un commento