13.2 C
Bastia Umbra
28 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

La sfilata del rione Sant’Angelo chiude la prima sfida del Palio de San Michele

StampaLa città in piazza

BASTIA UMBRA-Con la sfilata “Media-Mente Frankenstein”, messa in scena questa sera dal rione Sant’Angelo, si chiude la prima sfida del Palio de San Michele 2013.
Lo spettacolo dei gialli presenta agli spettatori un inedito ritratto del Frankenstein del 2000, che “potrebbe essere il noto chirurgo estetico il quale, assieme al suo ‘particolare’ assistente,pur di rivendicare il buon nome della famiglia e diventare il chirurgo più famoso al mondo, decide di intraprendere gli studi dell’odiato nonno”, o magari “potrebbero essere i media che con le loro ovvietà e verità apparenti gestiscono le nostre menti”, spingendoci a “rinunciare alla possibilità di scegliere, pur di uniformarci alla massa”.Dopo la sfida dedicata allo spettacolo,giovedì sarà la volta dei Giochi. Si correrà sabato l’emozionante lizza finale a cui seguirà l’assegnazione del 51esimo Palio, opera di Francesco Valorosi, vincitore del concorso indetto dall’Ente Palio. “Ho realizzato la figura del patrono in bianco e nero – spiega il giovane artista – dandogli un’identità statuaria in modo da evidenziare l’imponenza, la purezza e la neutralità di san Michele Arcangelo. Nella parte “pagana”, intesa come festa in terra,sono riportati l’anno e i colori dei quattro rioni, dipinti in forma circolare-sferica, come rappresentanza della terra”.Il concorso Ultime ore per partecipare al concorso fotografico “Palio… Il dietro le quinte”, promosso e organizzato dall’associazione fotografica Contrasti. Scade stasera alle 21, infatti, il termine per inviare i propri scatti raffiguranti il lato “segreto” del Palio e vincere ricchi premi. Regolamento su www.paliodesanmichele.it e www.afcontrasti.it.

Lascia un commento