20.6 C
Bastia Umbra
28 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

I bambini “incontrano” il Palio de San Michele

La marcia di avvicinamento all’evento entra nel vivo, protagonisti gli alunni delle scuole primarie

BASTIA UMBRA Il Palio de San Michele è ormai alle porte e la città è in fermento per l’edizione numero 51 della festa più importante dell’anno, che dal 19 al 30 settembre trasformerà piazza Mazzini in spettacolare palcoscenico di sfide teatrali e sportive frai quattro rioni di Moncioveta, Portella, San Rocco e Sant’Angelo alla conquista dell’ambito stendardo.I festeggiamenti si aprono oggi con l’appuntamento al teatro Esperia dedicato ai più piccoli de “Il Palio incontra la scuola”. Come ormai da tradizione, 300 studenti delle scuole primarie di Bastia Umbra incontreranno i quattro capitani, il presidente e i rappresentanti dell’Ente Palio,insieme al rappresentante dell’amministrazione comunale;a ogni bambino sarà dato in omaggio il fazzoletto del proprio rione da indossare durante la festa, per avvicinare da subito i piccoli bastioli al Palio ed accendere in loro il senso di appartenenza. L’appuntamento con il Palio è stato di recente anticipato dalla presentazione del volume celebrativo “50 anni di passione”, emozionante racconto per immagini e testimonianze di mezzo secolo di Palio che per tutto il mese di settembre sarà in vendita presso le sedi di Ente Palio e Pro loco, la mostra d’arte allestita nella chiesa di Santa Croce e nelle quattro cucine rionali.

Lascia un commento