30.4 C
Bastia Umbra
18 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Lamberto Magrini minaccia già le dimissioni

magriCaos a Bastia
Bastia Umbra-NON È RISOLTO ancora lo stato di contestazione dei ‘Mad Boys’, il gruppo di tifosi più vicino al Bastia Calcio, nei confronti del presidente Paolo Bartolucci, che arriva un’altra grana. Il nuovo allenatore Lamberto Magrini è scontento dell’organizzazione tanto che attende nelle prossime ore un chiarimento. «E’ un problema noto ai dirigenti sin dall’inizio della preparazione estiva, risalente al 21 luglio — afferma Magrini —. Allora mi era stato detto che si sarebbe provveduto quanto prima. Ancora oggi la situazione è insoddisfacente e se non dovesse cambiare al più presto ritengo di non poter continuare a lavorare nel Bastia calcio». 
A QUANTO si sa in queste ore è stata sistemata la situazione relativa ai magazzinieri con nuovi incarichi ed affidamenti. «La questione non è tanto banale e ancor meno legata a qualche persona. Si tratta, piuttosto, di dare un assetto organizzativo che ogni squadra anche a livello dilettanti deve avere — conclude Magrini — per garantire un lavoro di gruppo e consentire anche allo staff tecnico di operare al meglio». Il nodo, sembra, sarà sciolto entro la giornata di ferragosto. In un senso o nell’altro.
m.s.

Lascia un commento