12.6 C
Bastia Umbra
4 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Bastia è terra di conquista per i romagnoli del Pedale Azzuro

Ciclismo Gara riservata alla categoria Giovanissimi sul circuito disegnato a San Lorenzo

Bastia Umbra-LA FORMAZIONE romagnola del Pedale Azzurro Rinascita si afferma nella gara ciclistica, categoria Giovanissimi, di San Lorenzo di Bastia Umbra. Settore maschile G1: 1) Gabriel Presenzini Mattoli (Albergo Del Tongo), 2) Filippo Mengoni (Lu Ciclone), 3) Tommaso Spaccini (Nestor Sea). G2: 1) Elia Baccello (Eurobici Orvieto), 2) Diego Olivetti (Azzurro Rinascita), 3) Tommaso Alunni (Uc Petrignano). G3: 1) Federico Alessi (Albergo Del Tongo), 2) Damiano Condello (Us Bovara), 3) Edoardo Rulli (Uc Petrignano). G4: 1) Matteo Laloni (Lu Ciclone), 2) Riccardo Ricci (Eurobici Orvieto), 3) Francesco Castaldo (Arezzo Bike). G5: 1) Luca Mariani (Azzurro Rinascita), 2) Lorenzo Stella (idem), 3) Valentino Zucchini (Olimpia Valdarnese). G6: 1) Simone Molinaro (Azzurro Rinascita), 2) Matteo Boschi (Ped. Toscano), 3) Nicola Falcone (Olimpia Valdarnese). Settore femminile G1: 1) Alessandra Bruno (Azzurro Rinascita), 2) Giulia Cozzari (Uc Petrignano). G2: 1) Laura Bardella (Azzurro Rinascita), 2) Giulia Rossini (Ct Massa Martana), 3) Aida Karaboja (Olimpia Valdarnese). G3: 1) Elena Palombi (Ct Massa Martana), 2) Giada Stella (Us Bovara). G4: 1) Asia Ranucci (Eurobici Orvieto), 2) Caterina Bruno (Azzurro Rinascita), 3) Chiara Perrina (Arezzo Bike). G5: 1) Martina Severi (Ct Massa Martana), 2) Sara Bardella (Azzurro Rinascita), 3) Letizia Brufani (Lu Ciclone). G6: 1) Sofia Olivetti (Azzurro Rinascita), 2) Alessia Radu (Uc Città di Castello), 3) Ilaria Stefania Marotta (Eurobici Orvieto).

Lascia un commento