25.2 C
Bastia Umbra
14 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Quasi 14 milioni di investimenti nelle scuole

Bastia Umbra, municipioLa giunta approva l’ampliamento della materna e la realizzazione dell’istituto comprensivo Bastia 2

BASTIA UMBRA-Riflettori puntati sulle scuole bastiole. La giunta comunale, nella seduta di giovedì,ha infatti approvato alcune delibere relative agli istituti scolastici del territorio. La prima e più rilevante è la numero198, con la quale la giunta ha approvato il progetto preliminare per l’ampliamento della scuola dell’infanzia e la realizzazione dell’istituto comprensivo Bastia 2.L’importo complessivo del progetto preliminare ammonta a 13.790.000 euro. La delibera stabilisce di procedere alla realizzazione dell’opera per stralci funzionali e individua come primo stralcio la realizzazione della scuola
primaria con quattro sezioni. Il progetto definitivo sarà approvato soltanto dopo l’acquisizione a titolo gratuito, da parte del Comune, di alcune aree afferenti alla zona interessata alla realizzazione del complesso scolastico, attualmente di proprietà dei soggetti attuatori. Un passo avanti nella riorganizzazione del sistema scolastico bastiolo, avviato formalmente con la nascita del nuovo istituto comprensivo (ufficializzata dall’ufficio scolastico regionale lo scorso 13 febbraio) il quale sarà a tutti gli effetti operativo a partire dal prossimo 1? settembre.La realizzazione della scuola primaria di XXV Aprile, inserita nel piano attuativo per la riqualificazione dell’area San Marco approvato dalla giunta lo scorso 27 giugno,avrà un costo di 4,7 milioni di euro. Secondo le previsioni, il cantiere dei lavori dovrebbe partire il prossimo anno.La nuova struttura,composta da venti aule, cinque laboratori, aula magna e aula insegnanti,ospiterà le classi attualmente ubicate nel centro commerciale di XXV Aprile e le scuole primarie di Bastiola e Madonna di Campagna. Ammonta invece a 473.000 euro il costo per l’intervento di consolidamento della scuola primaria “Ezio Giuliani” di Costano, per la quale è previsto un programma di interventi finalizzati alla sua messa in sicurezza, che si aggiungono a quelli di manutenzione straordinaria delle scuole primarie per i quali l’amministrazione ha stanziato complessivamente 55.000 euro.
Sa. Cap.

Lascia un commento