29.1 C
Bastia Umbra
12 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

“L’operato dell’ente comunale è un lento annaspare”

stefano paffariniLo afferma Stefano Paffarini, segretario del circolo bastiolo di Sel
BASTIA UMBRA Un“lento annaspare”.Così Stefano Paffarini, segretario del circolo bastiolo di Sinistra Ecologia Libertà, definisce l’operato dell’amministrazione comunale, la quale “prova tutto e il contrario di tutto” su alcuni aspetti. A partire dall’area Franchi, “salvata in corner con finanziamento della Cassa Depositi e Prestiti (soldi di tutti noi) in cui verranno costruiri oltre 150 nuovi appartamenti popolari, invece di aiutare chi non riesce a pagare il mutuo esistente”. Il segretario del circolo bastiolo di Sinistra Ecologia Libertà Stefano Paffarini, prosegue mettendo in evidenzia “l’apertura al traffico della piazza, per poi richiuderla per ogni minima manifestazione” e la raccolta porta a porta, la quale “ha portato all’aumento stratosferico della Tares” invece di “stipulare un accordo meno esoso con la Gesenu”. “Siamo inoltre curiosi di sapere – aggiunge in conclusione la nota – che tipo di area per cani intendono realizzare in via Carlo Marx: 18mila euro per fare una recinzione è decisamente una follia”. Con l’occasione, il circolo di Sel invita tutti i cittadini alla festa per il quarto anniversario dalla nascita del circolo, in programma per questa sera alle ore 22.

Lascia un commento