28.5 C
Bastia Umbra
28 Giugno 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

La festa? Per poco i tifosi inferociti non la fanno ai giocatori del Bastia

SERIE D
BASTIA UMBRA Sono state delle Festività da dimenticare al più presto, queste appena trascorse dalla gente che sostiene con il cuore e la passione il Bastia. Troppo forte e sicuramente imprevista la cocente delusione, provata sulla propria pelle da molti fedelissimi sostenitori.

Delusione, talmente alta che è finita in tensione (altissima ndr) fra gli stessi e alcuni tesserati del Bastia.Questi ultimi infatti, già da tempo avevano organizzato una serata in cui ci sarebbe avvenuto oltre al classico scambio di auguri anche una bella festa di Natale, anticipata. In seguito però, all’imprevisto scivolone con il Flaminia Civita Castellanala stessa si è trasformata non in una rituale serata di auguri ma in un vivace alterco con una parte della delusa tifoseria. Il contatto però, è stato scongiurato solo dal tempestivo intervento del personale addetto alla sicurezza del locale in cui si

svolgeva la serata.Questo è un segnale forte, pericoloso per tutti, società, squadra e tifoseria. Saputo tutto questo, Rosario Scarfone da allenatore, si è trasformato in un “para fulmine”, in “pompiere”, assumendosi tante responsabilità.
Leonello Carloni

Lascia un commento