15.9 C
Bastia Umbra
26 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Il Bastia non deve sbagliare Ma il Todi vuole scacciare in fretta tutti i fantasmi

BASTIA UMBRA Derby a Bastia dove oggi arriva il Todi per una partita tutta da seguire che suscita attenzioni già dalla vigilia.

Qui Bastia Corroborata dal bel successo di Arezzo, il Bastia, riceve oggi la visita del lanciatissimo Todi, formazione in grande salute, reduce da due successi consecutivi. Il team di Rosario Scarfone però, non può permettersi passi falsi.Ma se per la squadra, questo match è un duro banco di prova, non sarà una gara come tutte le altre per il Ds Filippo Montori, visto che ha svolto fino a pochi mesi fa lo stesso compito con il Todi: “Non basta una partita per dimenticare cinque stagioni vissute in quella società adesso però il mio lavoro è solo per il Bastia”. Il periodo di rodaggio in questa nuova e difficile realtà della serie D per il Bastia dovrebbe essere terminato male insidie sono sempre dietro l’angolo. Oltre ad Oresti, oggi, mancherà anche il giovane Mariani anch’esso fermato dal giudice sportivo e Sorrentino che proprio ieri è tornato a disputare una gara vera con la Juniores.

Qui Todi Si rasserena l’orizzonte per il Todi. Da una parte c’è una squadra che viene da due vittorie consecutive, mai accaduto prima in questa stagione, e dall’altro c’è una dirigenza che ha trovato fiducia ed ottimismo dopo l’incontro avuto con il primo cittadino. Quindi per quanto riguarda i tagli niente di clamoroso e se qualche giocatore, al massimo un paio, sarà portato a lasciare la società sarà rimpiazzato adeguatamente.Con questo clima l’undici di Ciucarelli va a Bastia. “Sulla carta – dice Ciucarelli – il Bastia può avere qualche cosa più di noi ma in campo si gioca in undici contro undici e tutto è possibile”. Per quanto riguarda la formazione qualche nodo da sciogliere: Padiglioni e Ubaldi hanno avuto dei problemi nel corso della settimana.
A centrocampo disponibile Toli e quindi Morelli partirà dalla panchina. In attacco confermati Tarpani e Antonioni.
Così in campo
BASTIA (4-4-2) :Biscarini; Ciccioli, Erba,Bigi,Scarinci;Galli,Marchetti, Fabris,Battistelli;Urbanelli, Invernizzi. All. Scarfone
TODI (4-4-2):Cimarelli; Braganse (Padiglioni ),Ubaldi, Romani, Focante; Baratteri, Toli, Cascianelli, De Lucia; Tarpani, Antonioni. All. Ciucarelli.
Leonello Carloni
Aldo Spaccatini

Lascia un commento