13.2 C
Bastia Umbra
6 Ottobre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Le chiavi gravitazionali contro la differenziata “selvaggia”

La novità Una misura utile per evitare che estranei al condominio inseriscano riufiuti irregolari nei cassonetti
BASTIA UMBRA Per evitare il conferimento “selvaggio”dei rifiuti nei cassonetti condominiali da parte di estranei, è ora possibile dotare i cassonetti a disposizione dei condomini di chiusure “gravitazionali”

.Una misura utile per evitare che terzi estranei al condominio conferiscano rifiuti anche in modo irregolare, con il rischio di incorrere in sanzioni anche qualora le responsabilità non fossero direttamente imputabili ai condomini.

Per scongiurare tale evenienza è possibile chiudere i cassonetti agli estranei richiedendo alla Gesenu, l’installazione
delle chiusure gravitazionali, così chiamate perché,oltre ad aprirsi con le chiavi in dotazione, dispongono di un dispositivo che consente l’apertura automatica quando il cassonetto viene sollevato dagli automezzi perla raccolta dei rifiuti. La richiesta può essere inoltrata dagli amministratori dei condomini pagandola somma necessaria alla fornitura delle quattro chiusure per i quattro contenitori, comprensive delle copie delle chiavi, al costo di 181,50 euro.

Lascia un commento