34.6 C
Bastia Umbra
26 Giugno 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Di Leo sarà il nuovo numero uno del Pierantonio

MERCATO DI SERIE D
Martedì la firma dell’ex portiere del Bologna. Tomassini vicinissimo al Bastia
PIERANTONIO – E’ arrivato nel pomeriggio di ieri e si è subito allenato con la squadra per mostrare tutte le proprie qualità

. Parliamo del nuovo portiere del Pierantonio.Dopoi  tagli recenti di Pasquale Despucches e di Luca Tomassini, ecco il futuro numero uno biancazzurro. Il suo nome è Filippo Di Leo, nato a Bologna il 6 aprile 1979, portiere esperto che potrebbe far dimenticare,con qualche prodezza,il suo predecessore, ovvero un certo Alessandro Leopizzi, attualmente in forza al Casarano in Lega Pro, rimasto nei cuori di tutti i tifosi del Pierantonio.

Otto stagioni in C Il curriculum è di quelli all’altezza delle aspettative: una stagione in serie A (senza presenze in prima squadra) con la maglia rossoblu del Bologna, otto anni in serie C2,con le casacche di Faenza, Mantova e Forlì, ed altrettanti in serie D. Negli ultimi due anni, il portiere bolognese prima ha collezionato 33 presenze al Cesenatico e poi, superato un brutto infortunio, si è riconfermato in forza al Sant’Elia.Vicina la firma Ora, Di Leo, è pronto per una nuova avventura in terra umbra, anche se la firma con il club biancazzurro arriverà martedì prossimo, giorno nel quale il portiere tornerà a Pierantonio per mettere nero su bianco. Domenica, quindi, a scendere in campo nella gara contro il Fiesole sarà il giovane Tassi.
Tomassini al Bastia Luca Tomassini è vicinissimo al Bastia ed a breve potrebbe mettersi a disposizione del tecnico Rosario Scarfone.Se si è rivelata sfortunata anche la seconda parentesi con il Pierantonio, la svolta potrebbe essere dietro l’angolo.
di Antonio Palazzetti

Lascia un commento