7.7 C
Bastia Umbra
28 Novembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Avvicendamento del comandante dei vigili, interrogazione del Pd

Pecci chiede quali sono state le motivazioni che hanno spinto a rimuovere dall’incarico Giuliano Berardi
BASTIA UMBRA Dell’avvicendamento al vertice della polizia municipale di Bastia Umbra si parlerà anche in consiglio comunale.

Un’interrogazione del consigliere Pd Erigo Pecci,infatti, chiede di conoscere “le motivazioni che hanno portato alla decisione di rimuovere dall’incarico di comandante una figura storica e professionalmente valida come quella di Giuliano Berardi”, a cui è subentrata in qualità di nuovo comandante, già dal I ottobre, Carla

Menghella.Pecci,inoltre, chiededi conoscere “le motivazioni per le quali la possibilità di una crescita professionale non sia ricaduta all’interno della dotazione organica del corpo dei vigili urbani (continuità, conoscenza delle problematiche territoriali, collaudata professionalità e non ultima affinità umana)”, nonché “l’entità economica, relativamente alla maggior spesa corrente, che il nuovo quadro organico-gerarchico richiede alle già esigue casse comunali”. Rilevando inoltre l’opportunità di un “minimo percorso di confronto e concertazione con tutti i componenti dell’ufficio” per
una “così delicata decisione”, Pecci chiede infine conto delle “reali motivazioni, se ci sono, che hanno portato all’avvicendamento in quanto, sembrano celarsi mezze verità non palesate negli atti e quindi non trasparenti per la cittadinanza tutta”.

Lascia un commento