19.6 C
Bastia Umbra
30 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

De Santis ha firmato a Deruta “A Bastia ero chiuso nel ruolo Amo giocare alla Vidal”

SERIE D
DERUTA – L’ultimo arrivato in casa Deruta è Matteo De Santis. Centrocampista classe 1992, nella prima uscita degli azzurri nell’amichevole col Foligno, ha subito dimostrato di che pasta è fatto segnando un gol. Ha deciso di lasciare Bastia

per la voglia matta di giocare:

“Mi è dispiaciuto andarmene da Bastia, ma avevo capito di essere chiuso. Io sono giovane ed ho voglia di mettermi in mostra, di dare una mano attiva alla mia squadra”. A Deruta avrà qualche opportunità in più e mister Mattoni lo ha accolto così: “Mi ha detto se avevo dentro di me la voglia di giocare ed io gli ho risposto sono qui per questo”. Giovane sì, ma già con in testa idee chiare, anche quando gli chiediamo di descriversi: “Il ruolo a me più congeniale è quello di mezz’ala in un centrocampo a tre. Mi piace rubare palloni ed inserirmi in zona gol. Un po’ alla Vidal insomma”. Come ambizione niente male e la sua voglia potrà tornare utile al Deruta: “Ho fatto solo due allenamenti con i miei nuovi compagni, ma se il mister me lo chiede sono pronto. Contro lo Sporting Terni sarà dura, ma nessuna partita è facile”.
di Fabio Marracci

Lascia un commento