16.5 C
Bastia Umbra
20 Maggio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Politica

Via Roma, lavori PNRR Uno sguardo su Bastia del Candidto Sindaco Erigo Pecci.

Non si può che esprimere preoccupazione riguardo ai lavori in corso in Via Roma, uno dei principali assi viari della città, colonna vertebrale e asse di connettività funzionale, nonché — visti anche i progetti associati come la Zona 30 — spazio per un flusso relazionale della nostra collettività.

Analizzando con “Uno Sguardo su Bastia” l’intervento di rifacimento della Via, finanziato con un investimento di fondi PNRR pari a 1,8 milioni di euro, emergono subito una serie — ben note — di problematiche, che vanno da quello di più alto livello (sul senso strategico) a quelli più pratici.

A tal proposito, si prevede per esempio la realizzazione di due aree pedonali ai lati della carreggiata, ma non la creazione di un percorso indipendente e ben separato per le biciclette, costringendo così la viabilità ciclabile a condividere lo spazio con le automobili, con evidenti problemi di sicurezza.

Inoltre, sempre stando al progetto si prevede la sostituzione di tutti i cordoli in travertino dei marciapiedi, materiale solido e di valore architettonico, con cordoli in cemento. Questa scelta ci lascia perplessi, in quanto comporta un impoverimento del patrimonio architettonico della Città, depauperando il valore ornamentale della nostra arteria principale.

Va altresì evidenziato che i tempi di intervento sono molto lunghi, e stanno causando numerosi disagi agli attori economici di Via Roma, nonché a chi viene da fuori città cercando di accedere ad altre aree connesse. Ossia, si sta creando un problema di connettività attorno alla nostra città, che commercialmente vocata com’è ha bisogno di essere sempre collegata in modo eccellente — anche per questo i lavori dovrebbero essere ultimati in tempi rapidi.

C’è chiaramente un’importanza nevralgica di valore più strategico, che è quella di condurre uno studio accurato della mobilità, al fine di valutare l’impatto del maggiore carico di traffico che le vie limitrofe subiranno con il nuovo assetto di Via Roma. Questo studio è fondamentale per garantire che tutte le zone della città abbiano il giusto respiro e considerazione dal punto di vista del traffico.

A tal proposito, è nostro impegno lavorare su un vero e proprio Piano del Traffico per fare in modo che questi lavori non siano uno spot, ma diventino un hotspot da cui si collega il resto della città. Noi come Coalizione Civico Progressista ci impegniamo a seguire con costanza l’evoluzione del progetto e a tutelare gli interessi dei cittadini di Bastia, nonché a pensare ulteriore idee e visioni affinché Via Roma sia di fatto la colonna centrale di una rete infrastrutturale e relazionale cittadina.

13/04/2024

Staff Erigo Pecci Sindaco

Lascia un commento