16.5 C
Bastia Umbra
20 Maggio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi

L’ARMA DEI CARABINIERI ONORA I SUOI CADUTI NELLA BASILICA DI SAN FRANCESCO DI ASSISI: LA COMMEMORAZIONE DEL VICE BRIGADIERE RENZO ROSATI.

Nella mattinata odierna è stata celebrata all’interno della Basilica di San Francesco di Assisi una messa a suffragio del Vice Brigadiere Renzo Rosati, Medaglia d’Oro al Valor Civile dell’Arma dei Carabinieri, caduto in servizio il 17 aprile 1988 a Castel Madama, dove prestava servizio, a seguito di un conflitto a fuoco con dei rapinatori.

Renzo Rosati, assisano cresciuto nella frazione di Armenzano, è stato ricordato come negli anni passati con una visita privata presso il cimitero di Armenzano, a cui ha preso parte il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Perugia, Colonnello Sergio Molinari, seguita da una celebrazione all’interno della Basilica di San Francesco, officiata dal Cappellano militare Don Giuseppe Maria Balducci.

All’evento hanno preso parte la mamma del Decorato Ada Rosati ed il fratello Omero, oltre ad una folta rappresentanza dei Carabinieri della Compagnia di Assisi, dei rappresentanti locali delle Forze di Polizia, dell’Associazione Nazionale Carabinieri e del Sindaco di Assisi, Ing. Stefania Proietti. Presenti anche i familiari del Maresciallo dei Carabinieri Andrea Angelucci, folignate Medaglia d’Oro al Valor Civile, anch’esso caduto in servizio nell’ottobre 2009.

Alla memoria del Vice Brigadiere Renzo Rosati è stata intitolata, nel 2012, la sede della Compagnia Carabinieri di Assisi.

 

Di seguito si riporta la motivazione con cui è stata tributata l’onorificenza al militare:

“NEL CORSO DI SERVIZIO AUTOMONTATO, UNITAMENTE A MILITARE DIPENDENTE INSEGUIVA E BLOCCAVA DUE GIOVANI SORPRESI A BORDO DI UN CICLOMOTORE RUBATO. NOTATO CHE UNO DEI FERMATI TENTAVA DI ESTRARRE UN’ARMA, NON ESITAVA, CON SPREZZO DEL PERICOLO, A LANCIARSI CONTRO, VENENDO PERO’ FERITO MORTALMENTE DA UN COLPO DI PISTOLA. SPLENDIDO ESEMPIO DI GRANDE ARDIMENTO E DI ALTISSIMO SENSO DEL DOVERE.

CASTEL MADAMA, 17 APRILE 1988”

 

18/04/2024

Comando Provinciale Carabinieri di Perugia

Lascia un commento