16.5 C
Bastia Umbra
20 Maggio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Attualità

BASTIA UMBRA: VIOLA LE PRESCRIZIONI E SI RIFIUTA DI DECLINARE LE GENERALITÀ, ARRESTATO DAI CARABINIERI.

Condannato in via definitiva a tre anni di reclusione, un 35enne nativo dell’Ecuador e residente da anni a Spello a cui era stato concesso il beneficio della semilibertà è stato associato alla casa circondariale a seguito della revoca della misura.

Il provvedimento sospensivo è stato disposto dal Magistrato di Sorveglianza di Spoleto a seguito, di quanto comunicato dai Carabinieri della Compagnia di Assisi i quali, nel corso di un controllo, avevano sorpreso l’uomo a Bastia Umbra, fuori dal comune di residenza e in evidente stato di ubriachezza. Lo stesso inoltre si era rifiutato di fornire documenti di identità ai militari e una volta compiutamente identificato, era stato denunciato, analogamente ad altra persona con cui si trovava, per la medesima condotta.

Dovendo ancora scontare parte della condanna definitiva a 3 anni, inflitta per più reati tra cui rapina aggravata e spaccio di sostanze stupefacenti, i militari hanno dato esecuzione al provvedimento di revoca del beneficio della semilibertà emesso dal Magistrato di Sorveglianza, che ha disposto il ripristino della misura detentiva presso carcere di Spoleto.

 

13/04/2024

Comando Provinciale Carabinieri di Perugia

Lascia un commento