21.8 C
Bastia Umbra
17 Giugno 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi

Uniti intorno al Serafico. Serata benefica a Borgobrufa dopo la visita dell’attore Can Yaman al Serafico di Assisi.

Brufa di Torgiano, 3 Marzo 2024- Dopo la visita di questa mattina dell’attore Can Yaman e di alcuni dei responsabili della sua associazione benefica ‘Can Yaman for Children’ (CYFC) presso l’Istituto Serafico di Assisi, la giornata dedicata a sostenere questa eccellenza umbra per la riabilitazione e la cura di bambini e ragazzi con disabilità grave e gravissima, è proseguita presso Borgobrufa SPA Resort con una cena di beneficenza organizzata e promossa dalla Famiglia Sfascia.

“E’ sempre bello vedere le persone unirsi per sostenere cause importanti come questa– ha affermato Andrea Sfascia – e siamo molto soddisfatti che amici, ma anche imprenditori umbri, hanno risposto con grande partecipazione e generosità a questo importante appuntamento. Borgobrufa nasce come modello imprenditoriale fortemente legato al suo territorio di appartenenza e vocato ad un concetto allargato di “benessere” che per noi non può coinvolgere solo l’ospite che ci sceglie, ma anche la comunità circostante, specie se foriera di strutture virtuose come l’istituto Serafico di Assisi. Organizzare eventi come questo è un modo per sentirci utili e vicini a chi opera con grande professionalità e umanità nei confronti di questi ragazzi”

L’intero ricavato della serata è stato devoluto per sostenere “Progetto #InAiuto che nasce come un fondo “sospeso” pronto a intervenire tempestivamente per dare sollievo alle famiglie delle persone con disabilità, come affermato dalla Presidente dell’Istituto, Dott.ssa Francesca Di Maolo presente a Borgobrufa e che ha ringraziato tutti i partecipanti per questo gesto di solidarietà e sostegno economico.

Tra gli ospiti, esponenti illustri del mondo culturale e imprenditoriale regionale, oltre che le massime cariche istituzionali e la Presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei.

A cornice di questo importante momento di condivisione sociale, lo chef Andrea Impero del ristorante stellato Elementi Fine Dining di Borgobrufa, ha realizzato per gli ospiti presenti, un menù dedicato a valorizzare biodiversità territoriali e supportare piccoli fornitori di eccellenze agroalimentari, per un fil rouge gastronomico con il tema della serata a supporto di una realtà virtuosa della comunità.

 

Ufficio Stampa

Borgobrufa SPA Resort

Chiara Comparozzi

Lascia un commento