15.6 C
Bastia Umbra
18 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Associazioni

RAC FOR SAN FRANCESCO. Raccolta fondi in favore del Bosco di San Francesco.

Se la libertà è la massima forma di partecipazione, la beneficenza ne deve ampiamente fare da cornice, soprattutto se supportata dal più puro e disinteressato senso civico.

Ne è ben consapevole il Club Rotaract di Assisi, che da tempo si è mosso al fine di dare un supporto, non solo morale, al Bosco di San Francesco in seguito alla devastazione subita durante il nubifragio del 23 giugno 2023.

Di comune accordo con il FAI (Fondo Ambiente Italiano), ente preposto alla gestione del Bosco stesso, il Club Rotaract ha deciso infatti di predisporre una raccolta fondi volta a sostenere il ripristino e la messa in sicurezza delle zone maggiormente colpite nel corso dell’alluvione.

Non dimentichiamoci del fatto che il Bosco di San Francesco, oltre ad essere un fiore all’occhiello per turisti, pellegrini e laici provenienti da tutto il mondo, rappresenta altresì un bene pubblico ed in quanto tale è giusto che venga salvaguardato dalla tutela di ogni singolo cittadino.

E’ stata dunque volontà da parte del Club Rotaract di appoggiarsi alla piattaforma online “La Rete del Dono”, all’interno della quale sarà possibile contribuire con un piccolo pegno per far sì che le zone alluvionate possano presto tornare ai fasti di un tempo, partendo proprio dal ripristino del Mulino situato nella famosa sezione del Terzo Paradiso (particolarmente danneggiato con l’esondazione del torrente Tescio).

Puoi donare dal seguente link:

https://www.retedeldono.it/progetto/rac-san-francesco

Perché è nei tempi di maggior incertezza che le azioni, anche se apparentemente insignificanti, lasciano i segni più duraturi.

 

08/03/2024

Matteo Bernardo

Presidente del Rotaract Club Assisi

Lascia un commento