15.6 C
Bastia Umbra
18 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Politica

Gianluca Ridolfi: “Sul sostegno alle attività penalizzate dai lavori in corso: va fatto molto di più.”

Per Bastia Popolare lo sgravio sulla TARI deve essere solo un primo passo.

Ieri sera in consiglio comunale è stata approvata la modifica del regolamento TARI        che consentirà lo sgravio del 75% della Tari per le attività economiche che si trovano all’interno delle aree interessata dai lavori di rifacimento di Piazza Mazzini e Via Roma. Nel suo intervento il consigliere di Bastia Popolare, Gianluca Ridolfi, ha sottolineato che, pur votando a favore, la misura andrà integrata con altre forme di sostegno reperendo risorse, facendo le scelte opportune, all’interno del bilancio.

Questo l’intervento del consigliere Ridolfi

Bastia Polare voterà a favore di questa delibera anche se la riteniamo non sufficiente ad aiutare gli operatori economici che stanno subendo i disagi e il calo delle vendite dovuti ai lavori in corso.

Per la massima trasparenza, avremmo preferito che oltre al capitolo di bilancio per la copertura della somma venisse anche indicata la somma prevista e cioè 70mila euro a carico del bilancio. Non ci voleva molto a scrivere anche la cifra insieme alla posta di bilancio.

Dico questo perché bisogna essere sempre chiari con i cittadini, bisogna sempre dire le cose come stanno.

Certo parlare di ristori fa più notizia, ma induce anche chi dovrà riceverli ad aspettarsi qualcosa di più sostanzioso e magari poi i destinatari rimarranno delusi dalla scarsità economica dell’intervento.

Certo, meglio questo che niente. per noi però serve fare molto di più per aiutare le attività economiche.

Diciamo che questo, per quello che ci riguarda, sarà solo un primo intervento a cui dovranno seguirne altri in questa direzione.

Siamo certi, che facendo delle scelte oculate in altri settori del bilancio, sarà possibile individuare le risorse da aggiungere a quanto stanziato con questa delibera. Si tratta sempre di una questione di priorità: per noi di Bastia Popolare il sostegno alle attività economiche che significa sostenere anche i posti di lavoro, è una priorità che sta ai primi posti.

Confermo quindi il nostro voto favorevole

 

Ufficio stampa Bastia Popolare

Bastia Umbra 29/03/24

 

 

 

Lascia un commento