15.6 C
Bastia Umbra
18 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra

Dissequestro Maury’s di Bastiola.

Finalmente,  l’area del Maury’s di Bastiola  interdetta a causa dell’incendio del 13 aprile 2023 è stata dissequestrata dopo la conclusione delle indagini da parte delle autorità giudiziarie,  pertanto, i soggetti interessati dovranno procedere alla bonifica ed alla rimozione dei rifiuti e dei materiali rimasti.

Al sopralluogo, effettuato nel pomeriggio del 19/03/2024, oltre ai rappresentanti e tecnici delle società interessate e al direttore e custode dell’area sottoposta a sequestro, erano presenti, il Commissario e il Sovrintendente della Polizia di Stato, Funzionari del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, il Vice comandante del Corpo della Polizia Locale, il Responsabile del Servizio Tutela del Territorio del Comune di Bastia Umbra, personale di ARPA Umbria e personale dell’Azienda Sanitaria Locale Umbria 1.

Inoltre, era presente anche l’Impresa incaricata di effettuare la rimozione dei rifiuti, i cui lavori, secondo il cronoprogramma presentato a seguito dell’Ordinanza del Sindaco n. 39 del 18/04/2023, avranno una durata di circa 8 settimane decorrenti dalla data di dissequestro, avvenuta in data 19/03/2024.

Un primo passo verso la normalità, sollecitata più volte da parte nostra, segnalando la situazione di degrado dell’area, l’ultima nota inviata il 1° marzo u.s. A questo, come ci è stato annunciato, seguirà la ricostruzione del magazzino, così da ritornare ad una compiuta normalità anche dal punto di vista commerciale e della vivacità a cui eravamo abituati.

Il Sindaco Paola Lungarotti

 

20/03/2024

Ufficio Stampa Comune di Bastia Umbra

Lascia un commento