16.1 C
Bastia Umbra
17 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Sport

Virtus Assisi epica: rimonta da -19 e batte San Marino al PalaSir nella serata di San Valentino.

ASSISI,14 febbraio 2024 – Una grande Virtus Assisi rimonta da meno 19 punti e vince una partita a tratti epica al PalaSir, battendo una forte Titano San Marino, avanti nel punteggio in maniera larga e convincente per ben tre quarti su quattro. Alla fine una grandissima rimonta della squadra di Piazza, e nuova vittoria rossoblu nella serata del turno infrasettimanale a San Valentino: 78-74 con un’ultima frazione da urlo.
IL MATCH Ingresso eccezionalmente gratuito al PalaSir per tutti. San Marino parte forte, molto precisa al tiro. Virtus 4 e San Marino 11 dopo 4 minuti. Super vantaggio ospite e padroni di casa ancora una volta di rincorsa. La Virtus prova a reagire, ma San Marino è implacabile sia dalla lunga che sul pitturato. Finisce il primo quarto: Virtus 18 – Titano San Marino 31.
Secondo quarto che inizia un po’ contratto per entrambe le squadre. Guido Provvidenza con 5 punti consecutivi prova a ricucire il distacco, ma San Marino risponde e allunga. Partita giocata a viso aperto, ospiti precisi e cinici. Virtus 23 – San Marino 42 a 2 minuti dalla fine. Una frazione importante per la la squadra ospite. Fine del secondo quarto con la Virtus sotto: Assisi 28 – Titano San Marino 47.
La Virtus non ci sta. Bugionovo, Genjac e Ouro Bagna riportano man mano i padroni di casa a meno 11. Virtus 40 e Titano San Marino 51. La Virtus lotta e difende e si porta a meno 7 con canestri precisi e via via migliorando la propria prestazione. Fine terzo quarto: Virtus 53 – Titano San Marino 60.
Ora la Virtus c’è, e come se c’è. Guido Provvidenza e Ouro Bagna riducono ancora il vantaggio. A 7 minuti dalla fine si legge Virtus 60 e Titano San Marino 63 sul tabellone. Partita equilibrata e combattuta. La
Virtus gioca e reagisce, la rimonta diventa realtà. A 4 minuti dalla fine due bombe consecutive dalla lunga di Jack Anastasi portano la Virtus in vantaggio: 72 a 70. Ouro Bagna firma un’altra bomba del +4 a 1 minuto dalla fine: Virtus 76 – Titano San Marino 72. Il palasport esulta. L’impresa è quella di una grande squadra. Finisce Virtus 78 e Titano San Marino 74. Immensa Virtus. Grande vittoria contro una grande squadra.
Virtus Assisi – Pallacanestro Titano San Marino 78-74
Assisi: Santantonio 2, Pagano ne, Bugionovo 11, Provvidenza M., Anastasi J. 11, Provvidenza G. 14, Ouro Bagna 17, Genjac 14, Razzi 3, Zefi ne, Anastasi F. 6, Ciancabilla ne. All. Piazza
 San Marino: Borello ne, Gamberini 8, Frigoli 14, Macina 2, Fusco 15, Botteghi ne, Dini ne, Felici 20, Pesaresi 15, Monticelli, Gasperoni ne. All. Millina
Parziali: 18-31, 10-16, 25-13, 25-14.
Progressivi: 18-31, 28-47, 53-60. 78-74.
Usciti per 5 falli: Santantonio (Assisi)


Ufficio Stampa Virtus Assisi

Lascia un commento