24.1 C
Bastia Umbra
22 Luglio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi

PUBBLICA ILLUMINAZIONE, PIU’ EFFICIENZA E RISPARMIO GRAZIE ALLA SOSTITUZIONE A LED DI TUTTI I PUNTI LUCE.

Effettuati già centinaia di interventi in 50 vie di Santa Maria degli Angeli

Per ogni segnalazione è possibile rivolgersi al numero verde 800196967

ASSISI- Stanno proseguendo, nel pieno rispetto del calendario degli interventi,  i lavori di efficientamento energetico mediante la sostituzione delle lampade di pubblica illuminazione e, infatti, sono stati già eseguiti interventi su 50 tra vie e strade di Santa Maria degli Angeli.

In pratica i vecchi elementi illuminanti (e parliamo di oltre 7 mila impianti)  vengono sostituiti con moderni punti luce a led che garantiscono circa l’80% di risparmio energetico e una maggiore efficienza di illuminamento sul piano stradale, con un netto vantaggio in termini di sicurezza, di riduzione dell’inquinamento luminoso e dei costi di manutenzione.

Queste le strade dove i punti luce sono stati sostituiti: Via Francesco di Bartolo, Via Onorio III, Via Frate Leone, Via Egidio Maria Giusto, Via Giovanni da Pian del Carpine, Via Protomartiri Francescani, Via Padre Pietro Starnini, Via S. Pio X, Via Cesare Mecatti, Via Enrico Berlinguer, Via Giuseppe Cipolla, Via Enrico Mattei, Via Giuseppe di Vittorio, Via Capitolo delle Stuoie, Piazza Martin Luther King, Via Jacopa De’ Settesoli, Via Enrico Toti, Via Fabio Filzi, Via Padre Gian Maria Castellani, Via Martiri delle Foibe, Via Aldo Moro, Via Giuseppe Saragat, Via F. Saverio Sergiacomi, Via S. Costanzo, Via Cesare Battisti, Via Quattro Novembre, Via Nazario Sauro, Via Enzo Tortora, Via Luigi Calabresi, Via Botticelli, Via Raffaello, Via Pinturicchio, Via Lorenzetti, Via Giovanni Cimabue, Via Bruno Buozzi, Via Camillo Benso Conte di Cavour, Via Vincenzo Gioberti, Via della Repubblica, Viale Maratona, Via Madonna delle Grazie, Via Giacomo degli Oddi, Via Giosuè Borsi, Via Tommaso da Celano, Via di Valecchie, Via Antonio Fogazzaro, Via Smerlata, Via F. la Marmora, Via Ugo la Malfa e in Viale Patrono d’Italia i lavori sono tuttora in corso.

Sono stati sostituiti già centinaia di punti luce, come i cittadini hanno già avuto modo di apprezzare constatando la maggiore illuminazione delle strade e delle piazze. I lavori vengono eseguiti per la maggior parte nelle primissime ore della mattinata così da interferire il meno possibile con il traffico della giornata.

 

 

Oltre alla sostituzione del corpo illuminante, ogni punto luce diventa “intelligente” nel senso che ciascun palo della pubblica illuminazione viene georefenziato e dotato di un sistema di controllo elettronico che permetterà il monitoraggio da remoto, garantendo così la manutenzione in tempo reale.

L’operazione di riqualificazione energetica integrale e gestione della pubblica illuminazione è stata affidata, tramite procedura pubblica, alla società Engie Servizi spa nell’ambito del progetto Consip Luce4, che ora è responsabile non solo della sostituzione integrale con i nuovi punti luce efficienti ma anche del miglioramento tecnologico degli impianti e di tutti gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria.

“Si tratta di un’operazione epocale – affermano il sindaco Stefania Proietti e l’assessore Veronica Cavallucci con delega all’energia – in quanto la sostituzione a led di migliaia di punti luce nel territorio comporterà non solo un risparmio in bolletta per il Comune, e una maggiore illuminazione notturna con vantaggi per la sicurezza, ma anche un risparmio in termini di manutenzione, sgravando dalla manutenzione dei pali della pubblica illuminazione (già da ora integralmente a carico della ditta Engie) i nostri servizi operativi che potranno così dedicarsi maggiormente alle tante necessità manutentive del nostra vastissimo territorio.”

E’ bene ricordare che Engie interviene d’ora in poi per tutte le manutenzioni che riguardano la pubblica illuminazione del Comune di Assisi, quindi, anche per i punti luce non ancora sostituiti o rinnovati, i cittadini possono segnalare guasti, disservizi, punti luce spenti, situazioni di necessità di messa in sicurezza di pali della pubblica illuminazione, al numero verde di pronto intervento 𝟴𝟬𝟬𝟭𝟵𝟲𝟵𝟲𝟳 attivo 24 ore su 24.

Dal servizio sono esclusi (fino al 31 dicembre 2024) il centro storico di Assisi e le zone limitrofe ai santuari della basilica di Santa Maria degli Angeli e di Rivotorto, dove rimane ancora responsabile per un anno il gestore Enel X (ex Enel Sole). Per segnalazioni in queste aree occorre chiamare il Comune di Assisi, servizio segnalazioni o ufficio energia. Nel 2025 sarà completamente rinnovata anche la pubblica illuminazione di queste aree con investimenti che renderanno l’immagine di Assisi notturna ancora più bella.

 

15/01/2004

Stemma
__________________
Ufficio Stampa
Città di ASSISI

Lascia un commento