17 C
Bastia Umbra
27 Febbraio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Politica

La medaglia ha sempre due facce, anche quella del “lieto fine”.

L’attenzione posta verso le società sportive non è venuta mai meno anche se condizionata dalle situazioni e dalle contingenze. Da che mondo è mondo,  se ci sono necessità dettate dagli adeguamenti strutturali e dalla messa a norma degli edifici pubblici, se subentrano interruzioni dettate da contenziosi giudiziari, se la burocrazia italiana impone procedure lente e complesse, una Amministrazione, qualunque essa sia e da quale bandiera provenga, deve fare i conti con la realtà e non con l’idealità. Ne sa qualcosa il sig. Coraggi che, pur nella sua visione di Presidente di una associazione sportiva bastiola, se non avesse avuto la totale disponibilità da parte dell’Amministrazione nel dare supporto e fornire soluzioni non avrebbe beneficiato delle strutture.

Non ci risulta che nella pressostruttura, dopo l’installazione del taraflex, non si tengano campionati, ci risulta invece che la categoria giovanile li effettui. Per quanto riguarda il camminamento forse il Presidente non sa che con determina n. 1031 del 29.12.2023 sono stati affidati i lavori per una cifra complessiva di euro 25.000 a seguito della Delibera di Giunta n. 291 del 20.12.2023.

Rincresce  la sua scarsità di informazioni. I 1.000 euro che l’Amministrazione ha designato quali “ristori” per il disagio che le associazioni subiscono nell’effettuare i campionati, è solo una prima tranche  deliberata nell’assestamento 2023, mentre nel bilancio di previsione sono stati stanziati ulteriori 10.000 euro, suscettibili di integrazioni con l’istituto dell’assestamento previsto nei bilanci degli enti.

Proseguendo nella lettura delle osservazioni poste dal Presidente per quanto riguarda i lavori del Palazzetto dello Sport, aumenta la convinzione delle strumentalizzazioni: è in grado di affermare dubbi e irregolarità sul cronoprogramma dei lavori? Lo invitiamo a produrre argomentazioni serie e comprovate e non solo proclami.

Il Presidente Coraggi rileva la mancanza di sostegno al Torneo nazionale Memorial Tomasso Sulpizi & Giorgio Giulietti, il 12°, del 28 e 29 dicembre. Dovrebbe essere questa Amministrazione profondamente dispiaciuta per come sia stata coinvolta. Solo il 19 dicembre è pervenuta a questa Amministrazione la richiesta del patrocinio e dell’uso dello Stemma e certo è che un po’ di perplessità le ha poste. Ci siamo comunque prodigati nel tamponare con delibera di giunta n. 293 del 20.12.2023 e poi, al di là degli inviti formali non pervenuti, non siamo stati presenti alle premiazioni perché in contemporanea era stato convocato il Consiglio Comunale. Ci risulta comunque che l’Assessore allo Sport Filiberto Franchi abbia assistito ad una partita del 28 dicembre.

Al Bastia Volley e al suo Presidente vogliamo ricordare che per questa Amministrazione tutte le Società sportive hanno valore e considerazione, dove siamo stati invitati mai sono venuti meno la presenza e il sostegno.

La medaglia ha sempre due facce, anche quella del “lieto fine” e questo non lo associamo a niente altro che poter dotare il prima possibile di strutture sportive finalmente usufruibili.

 

16/01/2024

L’Amministrazione comunale

Lascia un commento