10 C
Bastia Umbra
28 Febbraio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Politica

FRATELLI D’ITALIA: “COMUNE DI ASSISI, LE PROMESSE NON MANTENUTE PENALIZZANO I CITTADINI.”

Il Comune di Assisi promette ma non mantiene. Su Via India e Via Sorignani l’Amministrazione Proietti non
ha mosso un dito.
Dopo gli incontri congiunti tra le Amministrazioni di Bastia Umbra ed Assisi, iniziati nel lontano febbraio 2022 e fortemente voluti dal Sindaco Paola Lungarotti e dall’Assessore ai Lavori Pubblici Stefano Santoni, niente di concreto è stato ottenuto, nonostante l’intesa raggiunta sui lavori da eseguire nelle due strade a confine e di proprietà degli Enti.
A nulla sono valsi i solleciti all’Amministrazione assisana, da ultimo quello inviato con la lettera del Sindaco
Lungarotti il 6 Dicembre 2023.
Eppure i patti erano chiari, si stabilirono gli ambiti di intervento e gli impegni dei due Comuni: entro metà settembre 2023 Assisi avrebbe dovuto stilare la bozza di accordo, in base alla quale Bastia avrebbe poi redatto il progetto per gli interventi da eseguire. Il cronoprogramma era chiaro, ma agli impegni verbalmente assunti il 13 luglio 2023, non sono seguiti i fatti, tant’è che ad oggi non si sa a che punto sia la bozza di accordo.
Lo stato pietoso delle strade e gli interventi sono indifferibili, quindi ci si chiede che senso abbia procrastinare questi interventi, amplificando i disagi per i cittadini di entrambi i comuni.
Per quanto ci riguarda, NON esistono cittadini serie A e serie B e le parole spese sono impegni presi.
E’ anche vero, però, che la qualità delle Amministrazioni la fanno le persone. E l’inconcludenza delle Amministrazioni governate dal PD coi soci del M5S non sorprende più nessuno. Peccato che a rimetterci sia la gente.

Assisi-Bastia Umbra, 5 gennaio 2024

Fratelli d’Italia
Circoli Territoriali di Bastia Umbra ed Assisi

Lascia un commento