21.8 C
Bastia Umbra
16 Giugno 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Politica

Carlo Natale, coordinatore politico di Alternativa Popolare – Bastia Umbra risponde alla sinistra.

Una strana richiesta è arrivata dalla sinistra bastiola a Matteo Santoni e a me, tramite la stampa locale. Una richiesta, diretta e personale, secondo la quale dovremmo esprimere la nostra posizione rispetto a quanto ha dichiarato Stefano Bandecchi al consiglio comunale di Terni!

 

Ciascuno è responsabile di ciò che dice e di come lo dice, rimane tuttavia – di base – l’impalpabilità di una polemica costruita solo su una questione di forma, dal momento che nessuno ha mai contestato il reale senso del suo discorso integrale. Bandecchi ha – ancora una volta – ben chiarito la sua linea politica, proprio a Bastia Umbria giovedì scorso, anche questioni come la famiglia e le donne. Si tratta di posizioni che Matteo Santoni ed io condividiamo e che vi invito a farvi raccontare da quanti “compagni” erano presenti all’auditorium “Sant’Angelo”.

Vorrei adesso capire con quale faccia tosta una coalizione come quella del sinistro “campo largo” possa parlare di decadenza morale della politica quando ha – al suo interno – componenti di un partito che hanno fatto del “vaffa” un vero e proprio manifesto politico e non una occasionale esternazione.

Vi invito, pertanto, a pensare alla vostra attività politica: da cittadino mi sono reso conto della forte necessità di creare alternative per il bene del popolo. La situazione, anche a Bastia Umbra, è questa: c’è una destra ormai alla deriva e una sinistra inesistente, persino come forza di opposizione, in grado solo di andare a rimorchio di un’altra minoranza, pur in presenza di un governo cittadino debole e spaccato. Capisco che Stefano Bandecchi sia la grande novità della politica nazionale e che l’ingresso in campo di Alternativa Popolare possa spaventare le posizioni di rendita di molti, ma non è certo il ricorrere a futili provocazioni e sterili polemiche la strada giusta per rilanciare la nostra città, le sue attività economiche e sociali e il territorio tutto.

25/01/2024

Carlo Natale, coordinatore politico di Alternativa Popolare – Bastia Umbra

Lascia un commento