24.1 C
Bastia Umbra
22 Luglio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Attualità

VALFABBRICA: DÀ IN ESCANDESCENZA E MINACCIA I PARENTI CON UN MACHETE, INTERVENGONO I CARABINIERI.

È quello che è successo a Valfabbrica la scorsa settimana, quando varie pattuglie dei Carabinieri della Compagnia di Assisi sono dovute intervenire per una segnalata lite in famiglia.

Sul posto hanno trovato un uomo, quarantenne già noto ai militari perché da anni in cura per patologie psichiatriche, che aveva dato in escandescenza e stava brandeggiando un machete dal terrazzo del suo appartamento minacciando di usarlo contro i militari o i familiari presenti nel palazzo.

L’uomo, inizialmente molto provocatorio e aggressivo nei confronti dei Carabinieri, è stato lentamente riportato alla calma e alla fine si è convinto a lasciare in terra il machete e ad aprire spontaneamente la porta ai militari. Una volta dentro, i Carabinieri hanno constatato i danni all’interno appartamento e lo hanno ulteriormente tranquillizzato, facendosi spiegare i motivi per cui aveva perso il controllo affidandolo infine alle cure del personale del 118, che lo ha trasportato all’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia dove ha accettato il ricovero volontario presso il reparto di psichiatria.

02/12/2023

Comando Provinciale Carabinieri di Perugia

Lascia un commento