17 C
Bastia Umbra
27 Febbraio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Politica

Pastorelli (Lega): “Assunzioni in sanità, promessa mantenuta: pubblicati avvisi per stabilizzazione personale”.

“Come promesso, la Regione Umbria, su indicazione dell’assessore Luca Coletto e in seguito all’accordo sottoscritto con sindacati e istituzioni sanitarie regionali, provvederà alla stabilizzazione del personale dirigenziale e non dirigenziale sanitario, socio-sanitario, amministrativo, tecnico e professionale reclutato dagli enti del servizio sanitario nazionale durante l’emergenza della pandemia da Covid 19”. Il capogruppo Lega Umbria Stefano Pastorelli commenta così la pubblicazione del primo avviso per la stabilizzazione del personale precario nella sanità regionale. “Si parla di quasi 500 unità che verranno stabilizzate entro il 2024, tra cui personale medico sanitario e autisti del 118, che hanno prestato servizio durante la crisi sanitaria da Covid-19 – spiega Pastorelli – Un riconoscimento per il contributo offerto alla comunità durante un periodo buio per il nostro Paese, ma anche un proseguire da parte della Regione Umbria nel percorso già avviato da alcuni anni di potenziamento dell’offerta sanitaria regionale attraverso l’assunzione di personale. Ricordo l’assunzione a tempo indeterminato di oltre 1000 unità complessive nel 2020, le oltre 1500 azioni di reclutamento nel 2021, mentre già lo scorso mese di luglio le due Usl avevano disposto la stabilizzazione del personale precario. Grazie al lavoro dell’assessore Coletto, la sanità regionale potrà contare su professionalità con esperienza anche per quanto riguarda il personale medico sanitario e autisti del servizio 118 – afferma Pastorelli – Mai prima d’ora era stato messo in campo un impegno così imponente per sopperire alla carenza cronica di medici e infermieri di cui l’Umbria soffre ormai da decenni a causa delle politiche distruttive della sinistra sul comparto sanità. Una criticità alla quale stiamo rispondendo da alcuni anni con proposte concrete che guardano alla valorizzazione delle competenze, alla riorganizzazione dei servizi per andare incontro alle esigenze dei territori e al potenziamento dell’offerta di prossimità anche attraverso l’attivazione delle case e degli ospedali di comunità”.


11/12/2023

Stefano Pastorelli
Consigliere Regionale Assemblea Legislativa Regione Umbria
Capogruppo Lega

Lascia un commento