23.7 C
Bastia Umbra
22 Giugno 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Politica

M5S Assisi: “Urgenti e non più rinviabili interventi immediati per prevenire ulteriori danni”.

Per la terza volta quest’anno i cittadini di Assisi e di Bastia Umbra hanno dovuto provare la paura e lo sconforto causati dai danni che il cambiamento climatico dimostra con sempre maggior frequenza.

Sono urgenti e non più rinviabili interventi immediati per prevenire ulteriori danni e garantire la sicurezza delle persone e delle loro proprietà.

Sono urgenti lavori di pulizia e manutenzione sugli argini, per mitigare il rischio di future esondazioni.

Il territorio andrebbe rinaturalizzato. Bisognerebbe, cioè, cercare di rendere il più naturale possibile l’area del torrente per aumentarne la resilienza. Questi interventi non solo proteggono le vite umane, ma preservano anche le preziose risorse ambientali e culturali di questa zona.
Corre l’obbligo di evidenziare che la gestione dell’alveo fluviale, in base alla normativa vigente, è di competenza regionale.

I Comuni non possono essere chiamati a sostenere l’intero onere di questi interventi, che sono molto costosi e di complessa e lunga realizzazione.

Pertanto, è necessario che la Regione Umbria agisca di conseguenza, non solo per pianificare concretamente quelle opere necessarie alla mitigazione del cambiamento climatico ora sancite nello statuto, ma anche per dare la giusta attenzione al territorio dei Comuni di Assisi e Bastia Umbra, che hanno già dovuto fronteggiare ingenti costi per i danni causati dalle recenti alluvioni.

È di vitale importanza che vengano destinate risorse adeguate anche dal governo nazionale per finanziare questi lavori ormai improcrastinabili.
L’onorevole Emma Pavanelli del Movimento 5 Stelle proporrà un emendamento alla legge di bilancio, chiedendo di allocare fondi specifici per affrontare questa emergenza.
Un nuovo tentativo dopo che tale istanza era stata respinta lo scorso luglio nel decreto Alluvioni e che denota quanto il Movimento 5 Stelle cerchi soluzioni concrete per i territori e le persone.

Confidiamo che anche gli altri parlamentari umbri sosterranno l’emendamento dell’onorevole Pavanelli, e continuiamo a vigilare affinché le risorse necessarie vengano effettivamente allocate per proteggere la nostra comunità dal rischio idrogeologico derivante dai mancati interventi sul fiume sul fiume Tescio.

È fondamentale che tutte le forze politiche e le comunità di Assisi e Bastia Umbra si uniscano per affrontare questa emergenza e garantire un futuro più sicuro per tutti noi.
#emmmapavanelli
#RegioneUmbria
#parlamentoitaliano
#CameraDeiDeputati
#thomasdeluca
#StefaniaProietti
#cambiamentoclimatico

 

06/11/2023

Movimento 5 Stelle Assisi

Lascia un commento