19 C
Bastia Umbra
23 Maggio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Politica

ASSISI – CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE: DA OGGI AL LAVORO PER UN PROGETTO SULL’AMBIENTE.

Nella Sala Consiliare si è riunito il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze con un nutrito ordine del giorno, tra cui l’analisi delle attività svolte e il programma delle iniziative future.

I lavori sono stati introdotti dal saluto dell’assessore alle politiche scolastiche Paolo Mirti e dal presidente del Consiglio comunale Donatella Casciarri, poi la scena è stata occupata dai lavori del Consiglio Comunale dei Ragazzi e dalle Ragazze con il sindaco Benedetta Battistelli e il presidente dell’assemblea Gabriele Camilletti.

Alla seduta nel palazzo comunale hanno partecipato con un confronto costruttivo gli studenti provenienti dagli istituti scolastici secondari della città e delle frazioni, precisamente dalle scuole Frate Francesco, Galeazzo Alessi, Francesco Pennacchi, Convitto nazionale, Comprensivo per ciechi e sordomuti e Assisi International School.

Al centro dei lavori la proposta di sviluppare un progetto per l’ambiente articolato in quattro capitoli, e cioè aree verdi, l’uomo e la natura, l’inquinamento e la raccolta differenziata, su cui lavoreranno gli studenti di tutti gli istituti nel corso dell’anno scolastico.

Il progetto prevede anche le diverse modalità di attuazione: interviste, video, power point, lavori in 3D ed elaborati artistici. A conclusione sarà allestita una mostra alla scuola di Petrignano dell’attività svolta che sarà anche veicolata attraverso Radio Scuola e il canale Instagram.

Prima del termine della seduta, il sindaco Stefania Proietti ha rivolto un saluto dando contezza delle proposte pervenute dal Consiglio dei Ragazzi e delle Ragazze che l’amministrazione sta recependo e, ringraziando anche gli insegnanti e le scuole per la collaborazione, ha augurato buon lavoro a tutti i partecipanti.

 

13/11/2023

Stemma
__________________
Ufficio Stampa
Città di ASSISI

Lascia un commento