28 C
Bastia Umbra
14 Luglio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Politica

Filiberto Franchi risponde al PD e alla Lega di Bastia Umbra.

E’ ora di rispondere  a chiare note alle infamanti falsità uscite in questi giorni in alcune testate giornalistiche locali , voglio fin subito precisare che   mai e poi mai sono state prese o fatte scelte riguardanti i settori di cui io sono Assessore senza prima sentire la  maggioranza, scelte prese in Giunta ed in una coalizione fatta di  donne e uomini che in piena democrazia hanno sempre condiviso il mio operato. Il PD, ma ancor più la Lega, che fa finta di non conoscere attribuendo colpe e responsabilità a chi non le ha, solo magari per personali rancori, conosce benissimo la Consigliera Dei Esposti Ex Assessore fino a pochi anni fa,  così come le funzioni e le deleghe che in questi quasi  10 anni durante  il mio mandato d’ Assessore, ho svolto in maniera seria e soprattutto  responsabile,  riporto quelle che sono le mie deleghe come da decreto Sindacale per le nomine Assessorili  :
SPORT e TEMPO LIBERO: Rapporti con le società sportive, promozione dello sport. Palestre scolastiche. Trasporto pubblico, locale e scolastico.
SERVIZI DEMOGRAFICI E STATISTICI – Cimiteri.
INFORMATICA: Smart City e innovazione tecnologica.
AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI: POLITICHE GENERALI. Relazioni con gli organi istituzionali. Contenzioso amministrativo, civile e penale.
COMUNICAZIONE ESTERNA: Ufficio relazioni con il pubblico (Comunicazione istituzionale).
Questo per ricordare e mettere a conoscenza che le responsabilità nella costruzione, manutenzione ordinaria e straordinaria , adeguamenti alle normative di tutti gli impianti sportivi al coperto comunali sono  di competenza di altri assessori e uffici.Come detto fin dall’inizio della campagna elettorale che aveva coinvolta tutta la maggioranza di questa coalizione con decisioni univoche, la pressostruttura doveva servire alle Associazioni sportive per organizzare al meglio il gran numero di sportivi che gravitano nel loro interno sostituendo temporaneamente la palestra della scuola Colomba Antonietti resa inagibile dal sisma dell’Ottobre  2016; un’ opera identica a quella realizzata nel comune di Norcia, utilizzata da molte associazioni sportive del territorio Nursino.Si dimenticano, forse per comodità, i due  anni di pandemia che hanno completamente bloccato il nostro paese , la burocrazia che attanaglia la Pubblica Amministrazione , completando il cerchio con 3 gare di appalto  per la realizzazione, andate deserte, allungando i tempi di realizzazione della pressostruttura , la mancata consegna della palestra di XXV Aprile , i Fondi del PNRR per la rigenerazione urbana che questa Amministrazione ha scelto di destinare al Palazzetto dello Sport ormai vetusto e con tante criticità strutturali, con tempistiche per la realizzazione molto ristretti che hanno creato nel Giugno 2022 una vera e propria emergenza d’impiantistica sportiva, così che l’Amministrazione ha dovuto riadattare – visto i tempi ristretti- l’unica cosa possibile, la struttura di San Lorenzo.
Il mio gruppo politico ha sempre condiviso il mio operato e quello di questa Amministrazione, quello che si sta facendo è normale amministrazione politica , basta pensare che in tutti i consigli regionali, come in tanti altri comuni , sono all’ordine del giorno Interrogazioni e interpellanze dei partiti di maggioranza, io non mi scandalizzo per così poco, anzi sono contento di ufficializzare nelle sedi opportune – quale è la massima assise del nostro Comune – che le Associazione Sportive, come da tempo personalmente a loro annunciato, avranno un contributo economico per le grandi difficolta che stanno avendo in questo periodo.

Bastia Umbra, 02 / 10/ 2023

L’Assessore Filiberto Franchi

Lascia un commento