10.8 C
Bastia Umbra
26 Maggio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Politica

PD BASTIA:L’INTERPELLANZA DELL’INTERGRUPPO E’ UNA BEFFA CONTRO I CITTADINI.

Quattro anni di Amministrazione Lungarotti caratterizzati da un’attività comunicativa tesa a costruire una narrazione avulsa dai reali problemi della città, non un pensiero, un’ idea organica di città da offrire come proposta per un dibattito e confronto con le componenti socio economiche del territorio, né tantomeno in Consiglio Comunale. Abbiamo letto l’interpellanza dell’intergruppo e siamo preoccupati per la nostra città, perché l’instabilità e le continue fibrillazioni della maggioranza non garantiscono quell’ affidabilità che una giunta deve assicurare. Bastia necessita di una guida chiara: così non è possibile continuare, a fronte di problematiche mai viste prima che attanagliano la nostra città. I problemi interni danno la chiave di lettura su come è stata condotta l’attività amministrativa della giunta, ovvero allo sbando totale e a rimetterci sono i cittadini, nella fattispecie del tema le società sportive, i ragazzi e le famiglie. Non si può accettare la presa in giro, perchè di questo si tratta, dei Consiglieri Comunali di Forza Italia (forse manovrati da qualcuno della Giunta?) che sollecitano il Sindaco a prendere provvedimenti sulla situazione disastrosa e vergognosa della struttura fatiscente della scuola di XXV Aprile. Dove erano i rappresentanti di Forza Italia quando le minoranze in Consiglio portavano all’attenzione, già prima che la situazione fosse così drammatica, le tematiche inerenti le strutture sportive del nostro territorio? Probabilmente stavano dormendo o giocando con il cellulare. Inoltre, ancora più grave il silenzio e l’inettitudine, evidente e sulla bocca di tutti i cittadini, dell’Assessore allo Sport Franchi, esponente del gruppo Forza Italia che è tra i promotori dell’interpellanza alla Sindaca. È paradossale e purtroppo ci hanno abituato in questi quasi 15 anni all’incoerenza e soprattutto all’incompetenza di queste persone che stanno distruggendo Bastia. Pensiamo che la misura sia colma e che Bastia si meriti una nuova classe dirigente.

 

30/09/2023

Segreteria Pd Bastia Umbra

Gruppo Consiliare PD Bastia Umbra

Lascia un commento