16.8 C
Bastia Umbra
1 Dicembre 2023
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra

Due inaugurazioni ieri mattina, il nuovo giardino della scuola primaria di XXV Aprile e la cerimonia della scuola primaria Don Bosco dopo i lavori di efficientamento energetico.

Due inaugurazioni, importanti, significative, il giardino della Scuola Primaria di XXV Aprile e la cerimonia di inizio anno scolastico dopo i lavori di efficientamento energetico della Scuola Don Bosco. Dopo un lungo iter  abbiamo visto finalmente realizzati i giardini della scuola di XXV Aprile, uno spazio non solo ricreativo ma inclusivo, con  percorsi ecologici, giochi inclusivi con pannelli interattivi, un anfiteatro, un grande gioco degli scacchi e percorsi per crescere avvicinandosi alla natura. “Una grande festa per tutti i bambini e le bambine, per i genitori, per tutti noi  – ha detto il Sindaco Paola Lungarotti –  E’ stato un percorso complicato ma mai come Amministrazione abbiamo perso di vista l’obiettivo. Rendere le nostre scuole sicure, accoglienti, moderne, inclusive è una priorità. Spesso ripeto una frase in cui credo fermamente- i sacrifici passano, i benefici restano. Guardare al futuro è anche questo, prendere atto che in una visione globale di miglioramento e crescita della nostra città ci sono tempi, a volte come in questo caso problemi da affrontare e da risolvere, in una maglia burocratica fitta e spesso complessa”. A seguire la cerimonia di inizio anno della Scuola Don Bosco anche se i lavori sono terminati ad Aprile scorso, lavori di efficientamento che come ha detto la Dirigente Professoressa Monica Barbanera hanno reso un luogo storico di Bastia un edificio moderno mantenendo le sue peculiarità. La Dirigente ha rivolto parole di ringraziamento per i Tecnici del Comune per come hanno saputo seguire con autorevolezza ed ascolto le fasi di lavoro. Presenti l’Assessore ai Lavori Pubblici Stefano Santoni, l’Assessore alle Politiche Scolastiche Daniela Brunelli, il consigliere Luigi Errico, i Parroci Don Marco Armillei e Don Jean Claude Kossi Anani Djidonou Hazoumé, la Dirigente scolastica dell’IC Bastia1 Stefania Finauro, il Comandante della locale Stazione dei Carabinieri Maresciallo Capo Claudio Parafioriti.

 

23/09/2023

COMUNE DI BASTIA UMBRA

Lascia un commento