23.8 C
Bastia Umbra
12 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Attualità

CORDOGLIO DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE PER LA MORTE DEL PRESIDENTE NAPOLITANO. IL SINDACO PROIETTI: “UN AMICO DELLA CITTÀ”.

Il sindaco di Assisi Stefania Proietti, a nome dell’amministrazione comunale e della Città, esprime profondo cordoglio per la scomparsa dell’ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano .

“È stato un protagonista indiscusso della vita politica italiana, ministro, presidente della Camera dei deputati, senatore e Capo dello Stato – ha affermato il sindaco – i cui meriti e le cui azioni sono ben conosciuti. È stato anche un amico della città di Assisi con tre visite ufficiali che hanno lasciato il segno. La prima, appena eletto al Quirinale, nel 2006, per i 20 anni dello Spirito di Assisi, poi nel 2011, a dicembre, per assistere al concerto di Natale nella Basilica di San Francesco, e infine nel 2012 dove al Cortile dei Gentili si confrontò con il cardinale Ravasi. Molto clamore destarono le sue parole in quell’incontro dove il presidente Napolitano si dilungò  su temi come la pace, il dialogo, l’Europa, il bene comune, e furono considerate dei veri e propri rimproveri alla classe politica del momento incapace di intercettare le esigenze dei cittadini, di pensare all’interesse generale e di rinnovarsi”.

Diverse sono state poi le partecipazioni del presidente Napolitano alla marcia della pace PerugiAssisi a testimonianza di quanto il tema della pace gli fosse caro.

 

23/09/2023

Stemma
__________________
Ufficio Stampa
Città di ASSISI

Lascia un commento