7.5 C
Bastia Umbra
20 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Cultura

Bonus studenti e benefit, studiare all’Università per Stranieri di Perugia conviene.

Le immatricolazioni saranno aperte fino al 31 ottobre 2023

Con “Orienta Days Unistrapg” nuove opportunità per orientare le nuove matricole

 

L’ateneo offre un contributo economico di 600 euro agli studenti meritevoli
(anche neoiscritti) dei corsi di laurea triennale e magistrale. E chi ha redditi bassi
può contare su esenzioni e agevolazioni

 

Perugia, 18 settembre 2023 – C’è tempo fino al 31 ottobre 2023 per immatricolarsi ai corsi di laurea per l’anno accademico 2023/2024 offerti dall’Università per Stranieri di Perugia (Unistrapg).

Ambiente cosmopolita, alta mobilità internazionale, formazione di qualità: sono questi i punti di forza dell’Università per Stranieri di Perugia, che dopo la statalizzazione (1992), oltre ai corsi di lingua e cultura italiana per stranieri, offre corsi di laurea, master e dottorati a studenti italiani e stranieri.

Quest’anno l’offerta formativa dell’ateneo si arricchisce di importanti novità pensate per sostenere economicamente il diritto allo studio delle nuove generazioni. Tutti gli iscritti all’Università per Stranieri di Perugia avranno infatti la possibilità di accedere a bonus, benefit e agevolazioni concrete. In questo modo l’ateneo conferma il suo impegno concreto sia nel garantire pari opportunità di studio a tutti i suoi iscritti, italiani e stranieri, sia nel favorire l’inclusione e il dialogo fra popoli e culture.

L’Università per Stranieri di Perugia invita quindi i giovani italiani e stranieri a cogliere questa straordinaria opportunità di formazione e di crescita personale, approcciandosi a un ambiente inclusivo e multiculturale, dove l’apertura e il confronto reciproco costituiscono un prezioso valore aggiunto.

 

 

Esenzione dalle tasse per i redditi bassi e agevolazioni per disabili e meritevoli.  Tutte le iscritte e gli iscritti con un reddito ISEE “Università” che rientri nella “No-Tax Area” saranno esentati dal pagamento delle tasse, mentre per i redditi superiori sono previsti importi ridotti. Ulteriori agevolazioni sono previste inoltre per studenti diversamente abili, studenti stranieri e per coloro che hanno conseguito il diploma di scuola superiore con il massimo dei voti.

Bonus di 600 euro per matricole e iscritti. Da quest’anno l’ateneo offre agli studenti (anche neoiscritti) dei corsi di laurea triennale e laurea magistrale la possibilità di fare richiesta di un bonus studenti (link bonus studenti), vincolato al merito accademico, da spendere in beni e servizi. L’iniziativa ha l’obiettivo di promuovere l’accesso alla formazione e incentivare gli studenti alla scoperta dell’ampia gamma di opportunità offerte dalla città di Perugia e dalla regione umbra: il contributo economico, infatti, può essere utilizzato per attività culturali; partecipazione a spettacoli teatrali e musicali; escursioni guidate; acquisto di  libri, personal computer, accessori informatici; abbonamenti a cinema, teatri, musei; corsi di lingua e informatica; abbonamenti a periodici e riviste digitali; biglietti di trasporto e tanto altro. Per accedere alla sua erogazione occorre essere regolarmente iscritti a un corso di laurea triennale o laurea magistrale dell’Università per Stranieri di Perugia, essere in regola con il pagamento delle tasse, non essere fuori corso e aver conseguito entro il 29 febbraio almeno 40 crediti formativi universitari (nell’anno accademico 2022/2023). Il contributo vale anche per i neoiscritti nell’Anno Accademico 2023/2024 che sosterranno almeno un esame entro il mese di febbraio del 2024.

Iscrizioni on line. Per coloro che desiderano iscriversi, il Manifesto degli Studi (link Manifesto degli Studi) offre tutte le informazioni dettagliate sulle modalità di ammissione. Le immatricolazioni sono possibili attraverso una semplice procedura online, e le segreterie sono a disposizione per chiarire dubbi e fornire supporto durante l’intero iter immatricolativo.

Lezioni in presenza e didattica a distanza. La didattica all’Università per Stranieri di Perugia si svolge prevalentemente in presenza, allo scopo di garantire agli studenti un’esperienza universitaria completa e coinvolgente. Tuttavia l’Ateneo è consapevole della valenza delle risorse didattiche integrate, prevedendo pertanto strumenti integrativi online e una specifica piattaforma per la didattica con materiali di approfondimento e sintesi delle lezioni.

Offerta formativa: corsi di laurea triennali e corsi di laurea magistrale. L’Università per Stranieri di Perugia è un ateneo di piccole dimensioni, e per questo a misura di studente, che spicca nel panorama accademico italiano per la sua dimensione internazionale, poiché costituisce da oltre un secolo il luogo più vocato per coloro che da tutto il mondo vogliano compiere i loro studi in Italia. L’offerta didattica dell’anno accademico 2023/24 si articola in percorsi di studio in comunicazione, umanesimo digitale, sostenibilità e sicurezza sociale, cibo e ospitalità, insegnamento dell’italiano a stranieri, relazioni internazionali e cooperazione allo sviluppo.

Completano l’offerta formativa programmi di doppie lauree in accordo di cooperazione con università estere, dottorati di ricerca, Master di I e II livello, corsi di alta formazione, corsi di aggiornamento per insegnanti d’italiano all’estero e corsi di alta cultura estivi (summer school).

Perché studiare all’Università per Stranieri di Perugia. Studiare all’Università per Stranieri di Perugia costituisce una scelta vincente perché consente di entrare a far parte di un contesto multiculturale e plurilingue, perché grazie ad accordi con atenei di tutto il mondo, offre un ricco ventaglio di possibilità di studio e tirocinio all’estero, perché ogni studente è seguito dai docenti e dal personale di supporto alla didattica per tutto il percorso di studi.

Orientamento. Per orientarsi all’interno dell’offerta formativa e scegliere il corso di studi più adatto è attivo il Servizio Orientamento (link Orientamento) dell’Ateneo,  pronto ad accogliere le matricole e a fornire ogni tipo di supporto e chiarimento riguardo all’offerta formativa e ai servizi dell’ateneo. L’Università per Stranieri di Perugia lancia inoltre l“Orienta Days Unistrapg”, un evento di orientamento che si terrà presso lo storico Palazzo Gallenga a Perugia. L’iniziativa – in programma il 20 settembre 2023, dalle ore 10:00 alle ore 17:00 – è progettata per offrire una preziosa opportunità di orientamento alle matricole riguardo le carriere internazionali (https://www.unistrapg.it/node/29) ed anche per ricevere informazioni sulla ricca offerta culturale della città di Perugia e dei sui dintorni. In tale contesto, i futuri studenti avranno la possibilità di familiarizzare con luoghi e persone dell’Ateneo, ottenendo informazioni dettagliate sulle modalità di immatricolazione ai corsi di laurea e laurea magistrale direttamente dallo staff del Servizio Orientamento. Il team, supportato da studenti senior e docenti dell’Ateneo, sarà a disposizione per ricevimenti e consulenze one-to-one dalle ore 10:00 alle 14:00. Il programma della giornata sarà arricchito da una visita guidata del Campus universitario, in programma alle ore 15:00. Questo tour consentirà alle future matricole di scoprire servizi e strutture dell’Ateneo (laboratori, biblioteche, spazi verdi, aule studenti), consentendo ai partecipanti di immergersi nella dimensione che caratterizza l’Università per Stranieri di Perugia. Il punto di ritrovo per la visita è fissato a Palazzo Gallenga, piano -1, da dove si partirà per un tour a piedi alla scoperta di spazi e servizi dell’Ateneo.

Per ogni informazione, i futuri studenti possono rivolgersi al Servizio Orientamento, situato a Palazzo Gallenga, (piano -1),  via e-mail all’indirizzo orientamento@unistrapg.it o telefonicamente al numero 075 57 46 511.

 

Per ulteriori informazioni e per procedere con l’immatricolazione, visitare il sito web dell’Università per Stranieri di Perugiawww.unistrapg.it

 

 

 

 

Ufficio Stampa

Università per Stranieri di Perugia

 

 

Ufficio Stampa

Brand Culturale

Francesca Serva

Danilo Nardoni

Lascia un commento