21.7 C
Bastia Umbra
25 Giugno 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Cultura

“I Primi d’Italia” al via Aperte le prenotazioni online.

Tutto pronto per l’edizione 2023 de ‘I Primi d’Italia’. Aperte le prenotazioni per cene stellate, show cooking e lezioni di cucina, nell’unico evento italiano dedicato al mondo dei primi piatti. A Foligno dal 28 settembre al 1 ottobre cultura alimentare, villaggi del gusto e un parterre di chef d’eccezione

Al via le prenotazioni per la XXIV edizione de ‘I Primi d’Italia’: il più grande festival nazionale sulla cultura italiana della pasta e dei primi piatti torna nel centro storico di Foligno (Pg) dal 28 settembre al 1 ottobre 2023.
Tra le novità 2023 la partnership con il Consorzio della Ricotta di Bufala Campana e con altri Consorzi di eccellenze enogastronomiche, oltre alla sinergia con la Festa della Pasta di Gragnano, che si concretizzerà il 7 Settembre con la conferenza stampa di presentazione nella splendida Reggia di Caserta e l’8 Settembre a Gragnano con la presenza di un Villaggio dei Primi d’Italia durante la manifestazione “Gragnano Città della Pasta”.
Come ogni anno un ricco programma di SHOW COOKING con volti noti, chef emergenti e stellati, animerà il centralissimo palco di Piazza della Repubblica a Foligno. Numerose anche le FOOD EXPERIENCE CON DEGUSTAZIONE realizzate da grandi maestri della cucina italiana,  CONVEGNI sui temi di attualità legati anche al mondo della sicurezza alimentare, spettacoli e animazione per tutta la famiglia e cene stellate.

PRENOTAZIONI APERTE TRA CHEF STELLATI
E SHOW COOKING INTERATTIVI

Già attiva la sezione SHOP del sito per i principali eventi del Festival: ‘A TAVOLA CON LE STELLE’, la serie di cene con gli chef Maurizio e Sandro Serva (*stella Michelin); Silvia Baracchi (*stella Michelin); Nikita Sergeev (*stella Michelin); Enrico Mazzaroni (*stella Michelin).

Acquistabili anche le ‘FOOD EXPERIENCE’: dimostrazioni di cucina interattiva per assistere sotto la direzione di noti chef e testimonial d’eccezione alla realizzazione di un primo piatto. Tutte le dimostrazioni prevedono la degustazione della ricetta, presentata in abbinamento al vino.

Imperdibili le lezioni di cucina con ‘LA PASTA DELLA NONNA’: appuntamenti perfetti per i principianti dell’impasto, che sotto la sapiente guida degli chef APCI realizzeranno tre diversi formati di pasta all’uovo: maltagliati, tagliatelle e pappardelle.

Per finire nello shop online è prenotabile anche l’evento ‘APERIPASTA’ che si terrà domenica 1 ottobre alle 19:30 al termine del concerto ‘Futuri Possibili’ presso l’Auditorium San Domenico

 

AMONI: “UNA GRANDE EDIZIONE

IN VISTA DEI 25 ANNI”

Promosso e organizzato da EPTA Confcommercio Umbria, l’evento curato da Aldo Amoni è cresciuto di anno in anno, diventando oggi un vero punto di riferimento ed un evento di caratura nazionale.

“Questa edizione –  afferma il presidente Amoni – sta preparando la strada a quella del 2024 dove I Primi d’Italia festeggeranno i 25 anni con tante novità sia in merito agli approfondimenti culturali del mondo della pasta che sulla partecipazione dei grandi chef.”

 

Un appuntamento ormai fisso non solo per il grande pubblico degli amanti dei primi piatti, che potrà gustare tantissime ricette di pasta, zuppe, riso, polenta, gnocchi, varianti senza glutine e condimenti vari, con orario no-stop nelle suggestive taverne barocche trasformate per l’occasione in Villaggi del Gusto, ma anche per i professionisti e gli addetti al settore, che troveranno contenuti di approfondimento, spunti di riflessioni e personaggi di spicco della ristorazione italiana con cui confrontarsi.

 

Per prenotarsi e acquistare biglietti online: http://shop.iprimiditalia.it
Info su orari e programmi della manifestazione, sul sito ufficiale https://www.iprimiditalia.it/

 

05/08/2023

 

UFFICIO STAMPA

Federica Menghinella

Alessandro Corinti

Lascia un commento