15.5 C
Bastia Umbra
23 Maggio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Sport

A Perugia i Campionati Nazionali di tennis e padel dei dipendenti delle Università Italiane con l’organizzazione di UniPg e del Circolo Ricreativo universitario San Martino.

Oltre 250 gli atleti e le atlete in gara, 21 gli atenei presenti 

La città di Perugia si appresta ad ospitare, dal 28 agosto al 2 settembre 2023, i Campionati Nazionali di tennis e padel dei dipendenti delle Università Italiane. 

 

L’evento, che si svolge per la prima volta in Umbria per volontà dell’Assemblea Nazionale dell’Associazione Circoli Italiani Universitari, è organizzata da Università degli Studi di Perugia e Circolo Ricreativo Universitario “San Martino”.  

L’evento è stato fortemente sostenuto dal Magnifico Rettore, Prof. Maurizio Oliviero, che ha dichiarato: “L’Ateneo è fiero dell’impegno e dello spirito di appartenenza delle sue atlete e dei suoi atleti, sia per l’impegno agonistico che li ha già visti conquistare, con grande impegno e tenacia, risultati di assoluto prestigio sia, soprattutto, per lo straordinario spirito che anima la loro partecipazione: di amicizia, passione sportiva condivisa e vero affetto reciproco. Ringrazio per il coordinamento il Circolo San Martino e rivolgo il mio grande in bocca al lupo alle atlete e agli atleti partecipanti, di tutti gli Atenei italiani in gara. Benvenuti a Perugia e vinca il migliore”. 

 

La manifestazione sportiva porterà a Perugia circa 250 fra atlete e atleti provenienti da 21 atenei di tutta Italia. Tra i giocatori e le giocatrici presenti, 122 saranno impegnati sui campi da tennis, mentre 127 si cimenteranno sul terreno di gioco del padel.  

 

I campi da gioco 

I Campionati nazionali di tennis, alla trentaseiesima edizione, si svolgeranno allo Junior Tennis Perugia, mentre quelli di Padel, alla seconda edizione, avranno come location il centro sportivo Gryphus Sporting Club. 

 

I titoli in palio e le finali 

Per i Campionati nazionali di tennis saranno assegnati i titoli assoluti maschile e femminile, nonché quelli a squadre over 50 e over 60, mentre il Campionato nazionale di padel vedrà in palio i titoli maschile, femminile e misto.  

Le finali di padel si svolgeranno mercoledì 30 agosto, quelle di tennis sabato 2 settembre. 

 

Le università presenti 

Questi gli atenei, provenienti da tutto lo stivale, che saranno rappresentati nelle competizioni: Università di Bologna “Alma Mater”, Università degli Studi di Brescia, Università degli Studi di Camerino, Università degli Studi di Catania, Università della Calabria, Università degli Studi di Firenze, Università degli Studi di Genova, Università degli Studi Milano – Bicocca, Università degli Studi di Pavia, Università di Pisa, Università La Sapienza, Università degli Studi di Salerno, Università degli Studi di Siena, Politecnico di Torino, Università di Trento, Università Ca’ Foscari Università Iuav Venezia, Università statale di Milano, Università di Sassari. 

 

 

Atleti e atlete UniPg protagonisti 

La manifestazione in programma nei prossimi giorni vedrà in campo i migliori giocatori e le migliori giocatrici degli atenei italiani, con l’Università degli Studi di Perugia fermamente intenzionata a confermare un ruolo da protagonista alla sua terza partecipazione in queste serie, forte anche degli importanti risultati ottenuti lo scorso anno.  

 

Nell’edizione 2022 dei Campionati di tennis e di padel svoltisi a Chieti, Francavilla al Mare e Pescara, infatti, gli atleti e le atlete di UniPg hanno ottenuto una medaglia d’oro, due argenti e un bronzo, posizionandosi al terzo posto assoluto nel tennis e al primo nel padel. 

 

La capitana della squadra di tennis e padel del Circolo San Martino di UniPg, Roberta Ragni, ha sottolineato come: “l’unione e lo spirito di appartenenza che fin dall’inizio caratterizzano questo gruppo, inseparabile, pronto a soffrire e gioire insieme fuori e dentro il campo per sostenere la nostra Università, sono davvero emozionanti. Per noi è un grande onore ospitare i Campionati nella nostra città, dove arriveranno circa 250 atleti e atlete con le proprie famiglie.  Tutto questo non sarebbe stato possibile senza la fiducia e all’aiuto concreto del nostro insostituibile Presidente del Circolo Massimo Reali e del nostro Rettore Maurizio Oliviero, che ci hanno accompagnato e sostenuto in ogni occasione”. 

 

 

Perugia, 25 agosto 2023 

Ufficio Stampa, WEB, Social Media, Comunicazione Interna, SEM SEO Specialist

Area Comunicazione e Brand Management – Rettorato

Università degli Studi di Perugia

Lascia un commento