19.9 C
Bastia Umbra
14 Luglio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra

“Tutti insieme per più sorrisi” – Come contribuire alla raccolta fondi.

“Tutti insieme per più sorrisi”, con l’esibizione di due gruppi musicali del nostro territorio, Better call Maro e Pop 70 Cover Band si è svolta ieri sera una serata di beneficenza nata da un’idea del giovane concittadino Davide Marongiu (Better call Maro), il quale , esternando il suo desiderio di mettersi a disposizione per una buona causa – quale è quella della raccolta fondi solidale pro colpiti dall’esondazione del Tescio – con il Presidente del Consiglio Comunale, Ing. Giulio Provvidenza, ha visto concretizzare l’iniziativa in tempi rapidi, con il coinvolgimento dell’Assessore alle Politiche Sociali, Daniela Brunelli e una associazione che ha tra le finalità primarie quella della solidarietà quale è Croce Rossa Italiana- Comitato di Bastia Umbra, in collaborazione con il Comune di Bastia Umbra, per esprimere solidarietà alle famiglie residenti nella zona interessata dallo straripamento del torrente..
La serata musicale è stata l’occasione per dare il via alla raccolta fondi solidale a cui tutti possiamo contribuire anche con un piccolo gesto in favore dei nostri concittadini residenti nella zona dell’esondazione e che hanno subito danni di varia natura e consistenza.
Di seguito i dati bancari per chi volesse dare il proprio contributo:
IBAN:IT 81V0200838282000103058458
Intestato a Croce Rossa Italiana comitato di Bastia Umbra
Causale: Esondazione Torrente Tescio
L’azione di raccolta fondi si pone come azione spontanea e aggiuntiva a quelle istituzionali, si è potuta realizzare grazie al grande cuore generoso dei musicisti che hanno dato la propria immediata adesione al programma della serata in modo gratuito. Una serata non prevista, nata dalla contingenza e dalla volontà di alcune persone che hanno voluto regalare una serata musicale alla propria città per far decollare delle donazioni solidali. Nello specifico i “Better call Maro”, Davide Marongiu e Marco Sensi.
Per i “Pop 70 Cover Band” erano sul palco di “Bastia Estate a colori” Matteo Cipriani (tastierista), Cristina Ghibelli (cantante), Graziano Brufani (basso, in sostituzione di Simone Pierelli bassista titolare), Federico Calzolari (batteria), Marco Lombardoni (chitarra). Le due formazioni musicali sono state ampiamente apprezzate e applaudite per le eccellenti esibizioni , sia come repertorio musicale che come esecuzione.
Nel contempo il Sindaco Paola Lungarotti e l’Amministrazione Comunale continuano a tenere saldi i rapporti con la Regione Umbria per il monitoraggio e la valutazione che si devono effettuare dopo la fase emergenziale che è quella più delicata e più complessa, anche sotto il profilo economico. “Siamo In attesa di conoscere l’esito delle azioni intraprese presso la Regione Umbria e il Governo nazionale per ottenere il riconoscimento dello stato di calamità naturale per quanto avvenuto a Bastia Umbra il 23 Giugno ultimo scorso- ha detto il Sindaco Paola Lungarotti – così come si attende una risposta da Umbra Acque a cui è stata chiesta una riduzione sul pagamento dei consumi effettuati dai residenti della zona costretti ad utilizzare una cospicua quantità di acqua per ripulire abitazioni e beni mobili, autovetture, dal fango lasciato dalla piena”. Tutte le azioni intraprese si stanno portando avanti in sinergia con gli altri Comuni colpiti dall’ esondazione del Tescio, nello specifico Assisi, Nocera Umbra e Valtopina. In base alle risposte che perverranno dagli Enti interessati, il Sindaco Paola Lungarotti e l’Amministrazione Comunale valuteranno altre eventuali azioni che possano dare ristoro alle famiglie. Non è mai cessato da parte del Sindaco e della Giunta il colloquio con l’Assessore Regionale Melasecche che si è dimostrato costantemente attento e disponibile a trovare aiuti e soluzioni, cosi come la Presidente Tesei, il Prefetto di Perugia, Protezione Civile locale e regionale, Forze di polizia, Croce Rossa Italiana.
Il Sindaco Paola Lungarotti a nome dell’Amministrazione Comunale ringrazia tutti i musicisti e cantanti che hanno dato il loro contributo alla bellissima serata, ricordando l’esecuzione di alta qualità dei testi in repertorio.
Di particolare attenzione perché legato alla nostra città l”Inno a Bastia Umbra” composto da Davide Marongiu (in arte il Maro) dove sono stati dall’autore sinteticamente racchiusi con un esito felice luoghi e personaggi della nostra città e un altro suo pezzo composto insieme a Marco Sensi dedicato al tema della violenza sulle donne, di grande sensibilità e tensione emotiva.
Bastia Umbra, 22 Luglio 2023
COMUNE DI BASTIA UMBRA

Lascia un commento