11.5 C
Bastia Umbra
23 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Politica

Interrogazione a firma Stefano Pastorelli presentata in consiglio regionale sulla questione della possibile delocalizzazione delle ex fonderie Tacconi.

“Apprendiamo con piacere l’esito dell’interrogazione a firma Stefano Pastorelli (Lega) presentata in consiglio regionale sulla questione della possibile delocalizzazione delle ex fonderie Tacconi. La giunta regionale, come sottolineato dall’assessore Melasecche non farà mancare sostegno e supporto. Quello che invece riteniamo inaccettabile è il lassismo dell’amministrazione comunale di Assisi che continua a non considerare le lamentele costanti dei residenti preoccupati per la loro salute e per l’ambiente”. Lo affermano i consiglieri comunali della Lega Assisi Francesco Mignani e Jacopo Pastorelli.
“Se da un lato è corretto affermare che deve essere l’azienda a presentare un progetto di delocalizzazione è altrettanto giusto precisare che deve essere il comune, in base al piano regolatore, a proporre un’area disponibile ed idonea al trasferimento. Solo agendo in questo modo sarà possibile iniziare un percorso in sinergia con la regione Umbria anche allo scopo di individuare i giusti finanziamenti. Ad oggi ci risulta che il sindaco Proietti e l’assessore competente non abbiano proposto alcuna valida alternativa.
Una delocalizzazione porterebbe alla costruzione di una nuova struttura all’avanguardia, moderna e più sicura; Sembra quasi che l’amministrazione non abbia interesse a mantenere un’azienda nel proprio territori
Serve un intervento immediato – concludono Migani e Pastorelli – per la salvaguardia del territorio e la tutela della salute dei cittadini”.

 

13/07/2023

Stefano Pastorelli
Consigliere Regionale Assemblea Legislativa Regione Umbria
Capogruppo Lega

Lascia un commento