11.5 C
Bastia Umbra
23 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Cultura

Valerio Barbetti vince il concorso per l’ideazione e la realizzazione dello “STENDARDO DEL PALIO 2023”.

Martedì 6 giugno 2023, alle ore 18.30, presso la sede Ente Palio de San Michele di Bastia Umbra, si è riunita la Giuria Tecnica del “Concorso per l’ideazione e realizzazione dello Stendardo del Palio 2023” composta dai seguenti undici membri:

·     Presidente dell’Ente Palio: Federica Moretti

·     Coordinatore del Palio:  Alioscha Menghi

  • Capitani (o Vice) dei quattro Rioni: Michele Betti (Capitano Moncioveta), Lorenzo Cetra ( Capitano Portella), Simone Ercolani (Capitano San Rocco) e Bruno Rossetti (Vice Capitano Sant’Angelo).
  • Artisti qualificati e professionisti : Don Marco Armillei, Luca Bartolucci, Gianluca Falcinelli e Carlo Fabio Petrignani.
  • Delegato al coordinamento del concorso:  Giuliano Belloni.

Dopo un’attenta e scrupolosa analisi delle opere degli artisti, la Giuria Tecnica ha decretato il vincitore di quest’edizione scegliendo l’opera di Valerio Barbetti di Bastia Umbra.

 

Federica Moretti, Presidente dell’Ente Palio e della Giuria Tecnica: “Siamo veramente entusiasti sia per la partecipazione che per la qualità artistica degli elaborati, questo testimonia la crescita di immagine che il nostro amato Palio sta vivendo dentro e fuori Bastia Umbra. È stato davvero difficile decretare un vincitore, soprattutto perché  le opere che abbiamo ricevuto avevano caratteristiche uniche e creative. Un plauso non solo agli artisti che hanno partecipato, ma anche alla nostra Giuria Tecnica che, come ogni anno, ha lavorato in maniera professionale e scrupolosa per poter valutare in modo approfondito tutte le opere.“

Nel ringraziare tutti gli artisti che hanno partecipato al bando, l’Ente Palio si è congratulata con il vincitore del concorso alla quale verrà assegnato un premio pari a € 500,00.

Lo Stendardo dell’artista Valerio Barbetti sarà presentato durante la cerimonia ufficiale d’apertura del Palio 2023.

 

PALIO 2023 – DESCRIZIONE DELL’IMMAGINE DELLO STENDARDO REALIZZATO DA VALERIO BARBETTI

 

DESCRIZIONE DELL’OPERA

L’opera presentata propone la classica versione del San Michele Arcangelo del Guido Reni rivisitata nei colori delle vesti e dell’armatura indossata dal patrono proprio a richiamare i colori dei quattro Rioni, con la chiesa della Piazza a dominare in una prospettiva che sembra essa stessa schiacciare, insieme al San Michele, il Diavolo. Lo stile utilizzato è quello fumettistico, con tonalità sgargianti per evitare di rendere cupa l’atmosfera di uno stemma che deve portare avanti un momento di festa. Il tessuto invece è velluto nero non a costine con passamaneria.

 

PRESENTAZIONE DELL’ ARTISTA

Il bozzetto è stato realizzato da Valerio Barbetti, residente a Bastia Umbra.

 

VALERIO BARBETTI: Valerio Barbetti, classe 1981, Bastiolo d’adozione, è cresciuto a Deruta, nella bottega dei suoi genitori ceramisti dove ha sviluppato la passione per l’arte in generale e soprattutto per l’arte figurativa. Scultore e pittore tra le sue influenze, oltre vari artisti più o meno classici come Edward Hopper, Tamara de Lempicka, Giorgio de Chirico, anche artisti del fumetto, di cui da ragazzo era molto appassionato, come Claudio Castellini, Jim Lee e Mark Bagley.

 

Lascia un commento