19.1 C
Bastia Umbra
22 Maggio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Politica

LEGA ASSISI: “A breve prenderà il via la manifestazione Universo Assisi e anche quest’anno l’Amministrazione comunale ha pensato bene di non fare adeguata promozione, illustrando il programma dell’evento soltanto a un mese dall’inizio”.

Ad affermarlo sono i consiglieri comunali della Lega di Assisi Francesco Mignani e Jacopo Pastorelli. “Ciò che ci rende perplessi – proseguono – è l’atteggiamento di Fabrizio Leggio del Movimento 5 Stelle il quale, nel 2018, in veste di consigliere comunale di opposizione, in alcuni post social aveva criticato aspramente la mancata promozione dell’evento, la scarsa comunicazione e il fatto che a due mesi di distanza l’Amministrazione comunale non avesse ancora presentato il programma ufficiale. Oggi, Fabrizio Leggio, sempre lui, nel frattempo divenuto assessore al turismo di quel sindaco Proietti che fino a un paio d’anni fa tanto criticava, nel ripresentare Universo Assisi nel 2023 ha commesso quelle leggerezze di cui lo stesso accusava la giunta precedente, vale a dire la scarsa promozione dell’evento, annunciato a meno di un mese dall’inizio. Situazione che rende impossibile per le realtà ricettive del territorio elaborare un pacchetto di proposte per i visitatori. Carta canta, diceva qualcuno. Ecco quindi cosa scriveva anni fa l’attuale assessore Leggio in un post social: “Il programma di Universo Assisi 2018……… è urgente!!!!! Non si può fare uno straccio di promozione neanche quest’anno, non si può mettere in vendita un pacchetto, niente. Sempre lo stesso errore, ormai non ci sono giustificazioni. Se non si fa la comunicazione i soldi investiti (e sono molti) vengono solo gettati al vento!!!! Forza, diamoci una svegliata!!!!” e poi ancora “Mancano due mesi ad Universo Assisi 2018 e ancora non abbiamo un programma ufficializzato. Non esiste un qualsivoglia programma pubblicato da nessuna parte e l’amministrazione si appresta a spendere 400mila euro dei cittadini in un qualcosa che inevitabilmente produrrà un ritorno economico pari a zero” tuonava l’esponente grillino nel 2018. L’abbondanza di punti esclamativi – affermano Mignani e Pastorelli – non nasconde la contraddizione che si cela dietro all’unico punto interrogativo: perché a distanza di cinque anni le cose non sono cambiate nonostante lo stesso Leggio sia oggi assessore al turismo del Comune di Assisi? Anche quest’anno i soldi investiti nell’organizzazione di Universo Assisi sono molti, quasi 90mila euro, ma a quanto pare l’ex consigliere di opposizione dalla memoria corta ha ritenuto non necessaria la promozione dell’evento che fino a pochi anni fa riteneva fondamentale. Incapacità a ricoprire il proprio incarico o c’è dell’altro? Attendiamo spiegazioni”.

28/06/2023

Stefano Pastorelli
Consigliere Regionale Assemblea Legislativa Regione Umbria
Capogruppo Lega

Lascia un commento