19 C
Bastia Umbra
23 Maggio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bettona Cultura

“Le vie di Crispolto” in programma a Bettona il 13 e 14 maggio.

Le celebrazioni del Santo Patrono Crispolto, Vescovo e Martire di Bettona, trovano la massima espressione nelle giornate di sabato e domenica 13 e 14 maggio. Infatti alle 19 prende vita un racconto Itinerante sulla vita di Crispolto, di fatto una vera e propria produzione, fortemente voluta dall’amministrazione comunale che ha scelto la chiave artistica come mezzo di conoscenza delle proprie radici storiche, culturali e popolari.
L’impegno di tradurre in una vera e propria creazione narrativa è stato affidato a Rodolfo Mantovani, attore umbro, che lavora nell’ambito storico da moltissimi anni. Nasce così “Le vie di Crispolto”, racconto itinerante sulla vita del Santo.
L’itinerario è quello del borgo storico di Bettona, punto di approdo del discepolo di Cristo, Crispolto, mandato da Pietro a evangelizzare l’Europa. Crispolto ha scelto Bettona, luogo in cui subisce il suo martirio, lasciando il culto, la tradizione il folklore e l’arte che ancora oggi rappresentano il simbolo identitario del territorio. L’artista ha scelto di costruire un percorso visivo, che porterà gli ospiti a scoprire angoli di uno dei Borghi più belli d’Italia, guidati dalla storia del Santo.
Il luogo eletto, che costruisce la scenografia della narrazione, è proprio il convento di San Crispolto: il chiostro, il cenacolo e infine la facciata della Chiesa. Un viaggio arricchito anche attraverso il contributo musicale dell’Accademia dei Resonars, vera e propria istituzione della musica antica e popolare, che accompagnerà l’artista.
Al termine avrà luogo un momento conviviale in un luogo segreto. L’evento è gratuito ma con prenotazione obbligatoria, a numero chiuso per consentire a tutti la massima godibilità.

Info e prenotazioni: 333 561 7283.

Rodolfo Mantovani (in foto) è un operatore culturale italiano.

Diplomato attore presso il Centro Universitario Teatrale di Perugia viene scelto come interprete principale in varie produzioni audiovisive e teatrali.
Per la televisione ricopre inoltre il ruolo di conduttore del programma di divulgazione “Mettiti a Focus” prodotto da Discovery Channel e prende parte alla ricerca storica e scientifica del programma “Aspettando il Fuoco di Spade” di History Channel, del quale è chiamato a farne anche la conduzione.

Da oltre venti anni si occupa di storia medievale come regista, attore, sceneggiatore e direttore artistico, in numerose manifestazioni nazionali.

La passione per la storia del suo territorio di origine, l’Umbria, lo portano spesso a creare incontri narrati per raccontare i luoghi e le città con una prospettiva fresca e dinamica che porta gli ascoltatori verso una conoscenza diretta e nuova dei luoghi che abitano quotidianamente.

08/05/2023

Ufficio Stampa
Comune di Bettona

Lascia un commento