10.8 C
Bastia Umbra
26 Maggio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi

La “Festa della Mamma” a Tordibetto di Assisi. Le iniziative per domenica 14 maggio.

Era il maggio del 1957 quando Don Otello Migliosi

la ideò e celebrò per la prima volta nella frazione assisana.

Le iniziative di domenica 14 maggio al Parco della Mamma

 

Sabato 13 maggio viene festeggiata e anticipata anche con l’evento speciale

“13 Tempo di Idee” al Nun di Assisi

 

 

Tordibetto di Assisi torna a celebrare la sua speciale ed originale Festa della Mamma. La Festa della Mamma è da sempre una ricorrenza diffusa in tutto il mondo che celebra la figura materna, la maternità e l’influenza sociale di tutte le madri.

Se si guardano le motivazioni religiose, la Festa della Mamma risale al maggio 1957, quando Don Otello Migliosi, allora parroco di Tordibetto di Assisi, la ideò e decise di celebrare la mamma come una figura dal forte valore religioso, cristiano e interconfessionale. La ricorrenza, da allora, si è diffusa in tutta Italia.

Festa della Mamma che vede quindi le sue origini storiche proprio nella frazione assisana. E proprio a Tordibetto si festeggerà domenica 14 maggio.

Un evento quindi che mantiene vivo sempre il ricordo di don Otello Migliosi che la ideò, dando un significato spirituale per rivalutare, come era nelle sue intenzioni, la figura femminile e quella della “madre che amando insegna ad amare”. Maternità, insomma, intesa come qualcuno che fa qualcosa per altri, donando amore gratuito.

Per rendere più ricca la festa c’è anche il Parco della Mamma, esempio unico di spazio verde in Italia dedicato alla figura materna. Parco dove spicca una statua in bronzo (“Maternità”, inaugurata nel 1970), dall’artista Enrico Manfrini che raffigura una mamma che tiene in braccio un bambino e posizionata all’interno delle mura perimetrali di quello che rimane di una ex chiesa. Ed è proprio in questo Parco della mamma che si svolge la festa, con momenti di preghiera, di riflessione sulla maternità, ricreativi e conviviali, con dibattiti, convegni, testimonianze di madri in difficoltà.

 

Dopo le prime iniziative di giovedì 11 e venerdì 12 maggio, queste le iniziative di sabato 13 maggio: ore 15.00 “Il piccolo seme che cresce”, piantagione presso il Parco della Mamma da parte dei bambini delle scuole primarie del territorio. A cura dell’Inner Wheel Club Assisi-Bastia e dell’associazione Alberi Maestri; ore 20.30 S. Rosario itinerante dalla Chiesa di San Bernardino da Siena al Parco della Mamma; ore 21.30 “The Great Night of Rock ‘n Roll” by Luca Guaraldi, piazza Don Otello Migliosi.

La “Festa della Mamma” viene anticipata e celebrata anche con un evento speciale: Inner Wheel Assisi-Bastia Umbra e Nun Assisi Resort & Spa Museum presentano “13 Tempo di Idee”, evento di beneficenza a favore del CAV (Centro di Aiuto alla Vita). Dalle ore 18.30, un appuntamento di dialogo, riflessione e confronto con 6 donne (Antonella Galiè, Natasha Korsakova, Violante Placido, Clarisse Schiller, Nicoletta Spagnoli e Donatella Tesei) insieme alla presidente Inner Wheel Assisi-Bastia Umbra Beatrice Susta Angelini e al direttore creativo Gian Luca Bianco.

Queste le iniziative per il giorno della Festa, domenica 14 maggio: ore 10.00 S. Messa al Parco della Mamma; ore 15.00 “Madre Natura”: laboratori per grandi e piccoli presso il Parco della Mamma. Per info e prenotazioni: 333 1433505. A seguire giochi, musica ed intrattenimento per bambini al Castello di Tordibetto a cura di Baila Commigo; ore 17.00 Premiazione concorso “Premio Don Otello Migliosi” e intervento della scuola dell’infanzia di Palazzo; ore 20.45 S. Rosario, chiesa di San Bernardino da Siena; ore 21.00 Serata musicale con Alessandro Sforna, in piazza Don Otello Migliosi.

13/05/2023

Danilo Nardoni

Lascia un commento