35.4 C
Bastia Umbra
14 Luglio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Cultura

“NOVILUNIO” una performance di danza all’Auditorium Sant’Angelo Il quarto di undici spettacoli nei comuni umbri dell’Associazione Freefall Dance, a Bastia Umbra, presso l’Auditorium Sant’Angelo il 23 aprile alle ore 17.30.

Uno spettacolo, che vede partner il Comune di Bastia Umbra.  Una performance che anche attraverso la danza   si inserisce nel quadro delle celebrazioni dei cinquecento anni dalla morte del Perugino. Un  evento che riporterà alla luce un periodo particolarmente importante per la storia di Perugia e dell’intera regione. Con questa produzione Freefall Dance Company intende dare luce, in chiave contemporanea, ad un fatto le cui implicazioni etiche e storiche hanno condizionato la vicenda di Perugia nel corso dei secoli. La tragica storia della morte in casa Baglioni di Grifonetto. Per ricordare la memoria del figlio venne commissionata a Raffaello, dalla madre Atalanta, la Pala Baglioni,  oggi conservata alla Galleria Borghese di Roma.   Freefall ha tratto ispirazione interpretando i giochi di potere, i complotti e la morte violenta che tutt’oggi macchia i comportamenti umani. Il progetto, scritto a quattro mani da Marita Maione e Sara Marinelli che ha curato anche la regia e la coreografia, vede al violoncello il Maestro Andrea Rellini, che ha appositamente composto le
musiche di scena per la performance. Parole e drammaturgia del Maestro Claudio Massimo Paternò. I danzatori professionisti, tutti umbri, sono Eleonora Cantarini e Michele Umberto Fuso, già protagonisti di altre produzioni della Compagnia, hanno sempre riscosso un consenso per l’alto livello di partecipazione emotiva ai temi toccati dagli spettacoli messi in scena, accanto a loro la new entry Alessio Venditti, danzatore di danze urbane.

Per info e prenotazioni: 3491292084

18/04/2023

COMUNE DI BASTIA UMBRA

Lascia un commento