22.1 C
Bastia Umbra
23 Maggio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Cultura

IL CARTELLONE DI ASSISI: DA MAGGIO A OTTOBRE TANTI EVENTI IN PROGRAMMA.

Presentato il calendario promosso dal Comune in sinergia con realtà associative e culturali

Musica, arte, cultura, natura, aggregazione e valorizzazione del territorio

Concerti, spettacoli, festival, arte, cultura, natura, aggregazione sociale, valorizzazione degli spazi della città e delle risorse territorio. La lunga estate di Assisi propone un ricco cartellone di eventi da maggio a ottobre 2023, con tanti appuntamenti tra grandi conferme e importanti novità. Il programma, promosso dal Comune di Assisi in collaborazione con diverse realtà associative e culturali, è stato presentato stamani in un incontro presso “Valle di Assisi”, presenti il Sindaco, gli Assessori alla cultura e al turismo, rappresentanti dei soggetti coinvolti. Si tratta di un progetto ampio e articolato, teso a proporre un’offerta variegata e di qualità, destinata a un pubblico trasversale di cittadini e visitatori.

Tra le grandi conferme c’è Suoni Controvento, che proporrà due grandi concerti alla Rocca Maggiore: il 3 agosto una nota band pop rock che sarà rivelata a breve e il 6 Goran Bregović, il più grande esponente internazionale della musica balcanica e dei ritmi folk.

Si rinnova la collaborazione anche con Riverock festival, che proporrà sempre davanti alla Rocca Maggiore i concerti di Daniele Silvestri (20 luglio), del collettivo romano Lovegang126 (21 luglio) e di The Notwist, noto gruppo musicale tedesco di musica elettronica (22 luglio). E ancora Cambio Festival, evento musicale dedicato alla World Music, con artisti di alto profilo e di rilievo internazionale come Serena Brancale, Qwale & Emanuele Triglia, Peppe Barra, il Balletto di Berlino “Beyond”, Alessandra Quarta No Limits che si esibiranno tra luglio e agosto, fra il Lavandeto di Assisi, il Castello di Palazzo di Assisi e l’Abbazia di San Pietro.

Dal 21 al 23 luglio torna Universo Assisi, in una location d’eccezione: gli spazi dell’Hotel Subasio. Dal 25 al 30 luglio, il “Simposio del legno”: scultori di caratura internazionale nella lavorazione del legno, daranno vita a opere d’arte nelle piazze e nei vicoli della città, partendo da una radice d’ulivo. L’Accademia Properziana del Subasio sarà invece protagonista con convegni internazionali su Properzio e sul tema della liturgia e con un evento sul teatro del sacro.

Singolari performance con molteplici linguaggi artistici, laboratori e spettacoli originali, in luoghi inediti della città, daranno invece vita al progetto Ogni angolo, ogni pietra, ideato dall’associazione culturale “Gli Instabili” e previsto tra i mesi di giugno e settembre, con un programma ancora più ricco che coinvolge la comunità e artisti di fama nazionale. Per tutta l’estate, torna anche Birba chi Legge: festa delle storie per bambini e ragazzi, con corsi di formazione, spettacoli di narrazione, letture itineranti, presentazione di libri, laboratori creativi.

Tornano anche i Concerti dell’anima all’alba e al tramonto in luoghi molto suggestivi come il sagrato della Basilica di San Francesco (alba del 21 giugno) e della chiesa di San Damiano (tramonto del 23 giugno), a cura della Fondazione Internazionale Assisi. Confermato anche Hike and Fly, camminata e volo in parapendio nello scenario del Parco del Subasio, con partenza da Piazza del Comune il 18 giugno. Spazio anche alla Biblioteca comunale che già a maggio, mese dei libri, proporrà un ampio programma di eventi sul

 

 

territorio per sottolineare il valore sociale della lettura, come elemento chiave di crescita personale, culturale e civile.

 

Tra le importanti novità, la Rocca Maggiore che torna protagonista come straordinario palcoscenico di eventi culturali e musicali di grande qualità.

Il 30 giugno debutta Note di Assisi, un cartellone di appuntamenti musicali e non solo, con protagonisti artisti del territorio, che si esibiranno nel cuore della città proponendo stili e generi diversi, con eventi tutti fine settimana fra luglio e agosto.

Il 25 giugno Incanto sulle Vie di Francesco: esibizioni canore nei luoghi più significativi di Assisi e un concerto finale nella Basilica di San Francesco.

Il Parco del Monte Subasio ospiterà invece, il 15 e 16 luglio, Ascesa al monte: una particolare e suggestiva esperienza sensoriale, ludica e ricreativa, con escursioni a tema verso attrattori monumentali sparsi nell’area verde, unite a melodie strumentali e canore, a cura dell’Associazione “Micrologus”. Tra i tanti appuntamenti nel mese di luglio, anche un focus particolare sul Calendimaggio, con un festival dei cori dal 7 al 9 luglio.

Il 4 agosto Historia Tango nuevo, ai confini del jazz, spettacolo in cui si fondono poesia, musica e danza con protagonisti sei musicisti uniti da un sound raffinato, una cantante e ballerini professionisti molto noti nel mondo dello spettacolo, come Samuel Peron e Veera Kinnunen di “Ballando con le stelle”, popolare trasmissione di Rai Uno.

Dal 23 al 27 agosto ci sarà De MusicAssisi, un festival di musica medievale con direzione artistica dell’Accademia d’arti antiche Resonars, con gruppi di fama internazionale, conferenze, guide storico artistiche e tanto altro, all’interno del centro storico.

In agosto si terranno anche Note d’Inchiostro, rassegna di concerti all’aperto, sul sagrato della Basilica di San Francesco e Umbria Green Festival, manifestazione a impatto zero dove la natura fa spettacolo.

Settembre si apre con la Cavalcata di Satriano, una delle manifestazioni caratteristiche del Monte Subasio, con cavalieri in costume d’epoca che fra il 2 e il 3 ripercorrono a cavallo le tappe dell’ultimo viaggio di San Francesco, ormai morente, da Nocera Umbra verso Assisi, sua città natale. Spazio anche allo sport con la Marcia delle Otto Porte, evento podistico in notturna con circa 400 atleti che attraverserà le otto porte storiche della città. Ad ottobre Proscenium, il festival della canzone d’autore e la decima edizione di Pax Mundi, i concerti organizzati dalle Famiglie francescane anticipati da eventi musicali anche nei mesi di aprile, maggio e giugno.

Accanto a tutto questo, la lunga estate assisana sarà scandita anche dai tradizionali palii  (Palio del Cupolone dal 16 al 24 giugno a Santa Maria degli Angeli e Palio di San Rufino dal 24 al 27 agosto in centro storico) e da tante festività religiose, che coinvolgono l’intera comunità, come la Festa del Voto il 22 giugno, il Perdono di Assisi il primo e il 2 agosto, la festa di Santa Chiara l’11 agosto e quella del patrono San Rufino il 12 agosto, nonché le grandi e attese celebrazioni francescane previste il 3 e 4 ottobre, in onore di San Francesco.

 

17/04/2023

Stemma
__________________
Ufficio Stampa
Città di ASSISI

Lascia un commento