2 C
Bastia Umbra
8 Dicembre 2023
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Politica

Fratelli d’Italia Bastia: “Riprendere tutti insieme un percorso che porti all’Unità”.

In data 17 aprile si è tenuta a Bastia presso la Sala Congressi dell’Umbria Fiere una riunione delle segreterie Politiche dei Partiti di Centro Destra e delle liste Civiche di Bastia Umbra, alla presenza dei rappresentanti regionali di FdI Marco Squarta, Lega Stefano Pastorelli, Forza Italia Andrea Romizi, Umbria Civica Nilo Arcudi.
In tale riunione, dopo una approfondita analisi della situazione politica ed amministrativa del territorio Bastiolo è emerso fortemente la necessità di aprire una nuova fase politica, che gradualmente superi le incomprensioni legate alle vicende delle elezioni del 2019 che aveva visto la coalizione di Centro Destra e
Civici presentarsi separata alle elezioni, con due diversi candidati a sindaco. Le forze politiche e civiche hanno tutte evidenziato una forte e proficua volontà di riprendere tutti insieme, un percorso che porti all’Unità della coalizione che è un patrimonio fondamentale in Umbria ed in tutti i territori per garantire governi forti e stabili al servizio delle nostre comunità.
Tale prospettiva unitaria da costruire con generosità e capacità di confronto e di ascolto è fondamentale
anche a Bastia Umbra, per consolidare una fase di sviluppo e crescita per il territorio.
A tal fine si è deciso di aprire un sereno ed unanime percorso di confronto costante, con incontri politici
periodici tra i Coordinatori politici, i Capigruppo, le Segreterie Politiche dei partiti e delle forze Civiche, per
costruire insieme una nuova prospettiva politica ed amministrativa, ed unire le forze di tutte le componenti
del Centro Destra, in ottica di visione di un compatto e futuro Centro Destra unito, con prospettiva di serena
e proficua collaborazione e comunione di intenti, volta alle prossime elezioni comunali del 2024.

Bastia Umbra, 19 aprile 2023
Circolo Territoriale Bastia Umbra

Lascia un commento