19 C
Bastia Umbra
23 Maggio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra

Per Expo Casa gran finale con l’anteprima di Seed 2023.

Oggi convegno internazionale sulla Ceramica e incontro sull’Urbanistica. Domani l’attesa anteprima dell’evento di architettura Seed 2023 Assisi-Perugia

Si avvicina il gran finale di Expo Casa 2023. La 39esima edizione della rassegna di home living più importante del centro Italia si prepara all’assalto del pubblico con questo ultimo weekend ricco di appuntamenti e una straordinaria offerta di nuove proposte, idee e soluzioni: dall’arredamento ai materiali per la costruzione ecosostenibili, passando per la domotica, i sistemi di illuminazione e i complementi d’arredo della tradizione artigiana.
Oggi e domani, ultimi due giorni di Expo Casa 2023, i visitatori potranno ancora toccare con mano e acquistare direttamente in fiera i prodotti di loro gradimento.

 

GLI APPUNTAMENTI DI OGGI
Intanto oggi sabato 11 marzo alle 10.30 presso l’Area eventi (padiglione 8) è in corso il convegno internazionale “Ceramica in movimento, città a confronto per generare ulteriore bellezza dei nostri territori”, con l’obiettivo di elaborare proposte utili ad aprire una riflessione sull’evoluzione e le prospettive del settore.
Dopo i saluti di Aldo Amoni, presidente Epta Confcommercio Umbria e Paola Lungarotti, Sindaco di Bastia Umbra, sono intervenuti: Michele Toniaccini, presidente della Strada della Ceramica in Umbria e Sindaco di Deruta; Massimo Isola, presidente Associazione Italiana Città della Ceramica e Sindaco di Faenza; con loro Anna Sberna – Membro del Consiglio Nazionale Ceramico CNA; Antonio Donato Coli presidente Confartigianato Nazionale – Artigianato Artistico; Franco Cocchi e Giulio Busti, ceramologi. Le conclusioni alla presidente della Regione Umbria Donatella Tesei.



Sempre oggi sabato 11 marzo dalle 15.30 alle 17.30 (ancora all’Area eventi, padiglione 8) per la serie di appuntamenti culturali di architettura a cura dell’Ordine degli Architetti di Perugia si parla di Urbanistica‘Città e Territorio per la qualità dell’abitare. Il sistema insediativo regionale e la rigenerazione urbana’ il titolo del convegno coordinato da Alessandro Bruni, Presidente dell’INU (Istituto Nazionale di Urbanistica) Umbria.
Tra gli interventi quello di Enrico Melasecche Germini, Assessore alle infrastrutture, trasporti, opere pubbliche e politiche della casa della Regione Umbria che relazionerà sui ‘Progetti regionali per la Qualità dell’Abitare: dalla città al territorio’. Tra gli altri Margherita Scoccia, Assessore all’urbanistica del Comune di Perugia, interverrà su ‘La rigenerazione urbana per Ponte San Giovanni’. Conclude Michele Talia, Presidente Istituto Nazionale di Urbanistica.

 

DOMANI ANTEPRIMA DELLA
RASSEGNA INTERNAZIONALE DI ARCHITETTURA ‘SEED 2023’

Grande attesa per domani domenica 12 marzo quando dalle 16.00 alle 18.00 per gli appuntamenti de ‘LE FORME DELL’ABITARE’ l’Ordine degli Architetti proporrà un grande evento di chiusura dal titolo ‘Lo spazio sacro’, anteprima del SEED 2023 Assisi Perugia, evento internazionale di architettura.
A parlarne nell’Area eventi (Padiglione 8) Andrea Margaritelli, Presidente INARCH e Bruno Mario Broccolo, Presidente FUA. Con loro Claudio Minciotti, Direttore FUA. Le conclusioni e il discorso finale spetteranno al Presidente dell’Ordine Marco Petrini Elce e al vice Presidente Emanuele Tini.
L’anteprima riguarda un grande evento primaverile che renderà Assisi e Perugia ancora una volta protagoniste sulla scena internazionale, questa volta in tema di Ambiente e di Architettura, con un focus specifico ad Assisi sul rapporto tra progettazione e spiritualità.


SpazioSacro è una Rassegna internazionale di Architettura Sacra che si terrà in aprile all’interno della più ampia cornice di Seed 2023, Design Actions for the future. La settimana di eventi inizierà a Perugia il 24 aprile per poi spostarsi a Assisi il 29 e il 30, dove troverà collocazione anche una mostra di architettura sacra presso il Palazzo Monte Frumentario.

SPAZIO BIMBI PER LE FAMIGLIE

La più grande fiera dedicata all’home living del Centro Italia fino a domani domenica 12 marzo è visitabile dalle 10.00 alle 20.00 con 200 espositori italiani, 24.000 mq di esposizione e 3 padiglioni dedicati a Edilizia, Arredamento e Complementi e Arredo Esterno. È possibile acquistare il biglietto presso le casse della fiera oppure online (intero € 8; ridotto € 4 per ragazzi dai 14 ai 18 anni; ingresso gratuito per bambini e ragazzi fino a 13 anni)

 

Previsto il servizio SPAZIO BIMBI in collaborazione con l’Associazione il Filo Rosso. Gestito da un team di animatori consentirà ai genitori di visitare Expo Casa in tutta tranquillità. Il servizio è dedicato a bambini dai 4 ai 10 anni ed è previsto per un tempo di permanenza di 1 ora. Per usufruirne i visitatori possono recarsi al PADIGLIONE 9, CORSIA C. Oggi sarà disponibile dalle ore 15.00 alle ore 20.00 e domani DOMENICA 12 MARZO dalle ore 10.00 alle ore 20.00

 

11/03/2023

Expo Casa

Lascia un commento