18.7 C
Bastia Umbra
19 Maggio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Cultura

Nella Giornata della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie commemorazione a Bastia Umbra.

Una cerimonia  iniziata presso l’ITC Marco Polo di Viale Giontella continuata presso l’Auditorium Sant’Angelo  con le rappresentanze delle massime autorità civili, militari, religiose.

Un grande segno per le giovani generazioni, per tutti noi. Testimonianze forti durante la presentazione del libro con l’autore   Pippo Di Vita, Il Palazzo dei Pupi, con l’editore Armando Siciliano, il dirigente Carlo Menichini, il consigliere comunale, giornalista Lucio Raspa. Durante la presentazione è intervenuto anche il Dott. Antonio Ingroia, sono stati letti dagli studenti e dalle studentesse dell’ITC Marco Polo 109 nomi di bambini vittime di mafia.

Grazie al Questore di Perugia Giuseppe Bellassai, al Prefetto Di Perugia Armando Gradone,  al Comandante Provinciale Carabinieri Colonnello Stefano Romano, al  Luogotenente Guardia di Finanza Salvatore  Longobardi,  Polizia di Stato Commissariato di Assisi il Vice Questore Domenica Francesca  Di Luca, il Commissario Roberto Roscioli, il Capitano Vittorio  Jervolino Compagnia Carabinieri Assisi,  il Luogotenente Gennaro Colella stazione Carabinieri di Bastia Umbra,  Francesco Cipriano Polizia Di Stato di Perugia primo dirigente, al Maggiore Carla Menghella comandante della Polizia Locale di Bastia Umbra, al Vicario Del Vescovo Jean Claude Hazoum, al Sindaco di Valfabbrica Enrico Bacoccoli,  alla dirigente  prof.ssa Monica Barbanera, agli assessori presenti, Daniela Brunelli, Stefano Santoni, Filiberto Franchi, ai consiglieri.  ” Se oggi siamo qui – ha detto Il Sindaco Paola Lungarotti  – è perché siamo convinti che dopo le intemperie può sempre raggiungerci un raggio di sole, lavoriamo per questo, insieme a tutte le istituzioni qui presenti che ringrazio sentitamente a nome dell’Amministrazione Comunale . “Perché una società vada bene, si muova nel progresso, nell’esaltazione dei valori della famiglia, dello spirito, del bene, dell’amicizia, perché prosperi senza contrasti tra i vari consociati, per avviarsi serena nel cammino verso un domani migliore, basta che ognuno faccia il suo dovere –  Giovanni Falcone”.

 

22/03/2023

COMUNE DI BASTIA UMBRA

Lascia un commento