23.7 C
Bastia Umbra
22 Giugno 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi

Lettera di Francesco Calderini “Assisi – Città al buio e priva di sicurezza”.

Scrissi questa lettera venti giorni fa…. Nessuna risposta da parte della nostra Amministrazione, il problema rimane ed è sempre più preoccupante, la invio anche alla Vs redazione. Grazie anticipatamente.

 

 

Esiste una correlazione tra i numerosi furti che hanno interessato il territorio assisiate e lo spegnimento dell’illuminazione pubblica a partire dalle ore 01.30/04.30 circa?

Questa è la domanda che anima gli incontri spontanei dei cittadini davanti ad una tazza di caffè oppure al parco o in piazza.

Paura giustificata, visto che la decisione amministrativa di spegnere l’illuminazione pubblica nelle ore notturne provoca nel cittadino una sensazione di insicurezza e potrebbe favorire l’opera di qualche topo di appartamento.

Vista la statistica che, anche empiricamente, vede vari furti in crescita e minore percezione di sicurezza sarà forse ora di rivedere questo provvedimento?

Nell’attesa che questa Amministrazione ci ripensi, noi cittadini stiamo organizzandoci da soli, (stiamo raccogliendo adesioni per delle ronde notturne)

per il momento con delle auto, poi si vedrà.

Una domanda sorge spontanea, ma a questa Amministrazione gli interessa la sicurezza e la tranquillità dei suoi cittadini?

 

Francesco Calderini

Lascia un commento