15.9 C
Bastia Umbra
21 Aprile 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Politica

Lettera aperta del PD a Stefania Proietti.

Cara Sindaca, la Città di Assisi merita chiarezza. Il Pd, senza nascondersi, dice la sua!

Da luglio 2022 si trascina una situazione di stasi a cui non sono state ancora trovate soluzioni adeguate, nonostante la disponibilità e l’apertura del PD di Assisi, da mesi impegnato nel confronto con te e le forze di maggioranza.

Il Partito democratico continua a chiedere con lealtà e fermezza di mettere in moto un vero rilancio politico e amministrativo che risponda alle richieste di efficienza della macchina comunale che i cittadini quotidianamente ci fanno.

L’Assessore Alberto Capitanucci si è reso disponibile a dimettersi al fine di agevolare questo rinnovamento, rendendo possibile una riorganizzazione delle deleghe e delle funzioni.

Da mesi il PD ti chiede un riassetto di giunta che risponda a queste richieste e mantenga l’equilibrio politico sancito nel 2021.

A supporto della tua azione non più rinviabile il Direttivo del PD mette a disposizione del progetto le figure più rappresentative dell’organo politico locale: il Capogruppo e la Segretaria di circolo. Questa condizione non è più sostenibile e in mancanza di una chiusura rapida e coerente con le proprie richieste, il Partito Democratico è pronto a rimettere le deleghe dei propri assessori, Valter Stoppini e Alberto Capitanucci e di valutare, di volta in volta, gli atti amministrativi da parte dei propri consiglieri.

Il Pd vuol continuare a fare la sua parte insieme a te ed alle forze di maggioranza con cui ha preso l’impegno elettorale tra i cittadini ma senza ulteriori rinvii e tentennamenti sulla riorganizzazione amministrativa

Siamo sicuri che per il bene della città saprai fare la scelta giusta.

Il Direttivo del Partito Democratico di Assisi

14/03/2023

Lascia un commento