19.2 C
Bastia Umbra
25 Settembre 2023
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra

Expo casa fa il pieno di visite. Domani convegni su Archeodesign ed Edilizia acrobatica.

Prosegue Expo Casa all’Umbriafiere di Bastia Umbra. Notevole l’afflusso anche a inizio settimana. Espositori soddisfatti per la fiera dell’home living di riferimento per il Centro Italia, con dati importanti per le vendite dirette. Oggi convegni su verde verticale e Wood design, domani è la volta dell’Archeodesign e dell’Edilizia acrobatica

Un’edizione straordinaria non solamente per i tanti visitatori ma anche per le molteplici occasioni commerciali che gli espositori hanno potuto cogliere in fiera: tante le opportunità tradotte in ordini e dunque in economia di settore. Expo Casa 2023 incassa i suoi primi successi al giro di boa di questa 39esima edizione e prosegue con gli approfondimenti all’Area eventi (padiglione 8) a cura dell’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori  della Provincia di Perugia.

Oggi dalle 15.30 alle 17.30 l’architetto compasso d’oro 2022 Stefano Chiocchini insieme a Simone Celebrin, Responsabile Tecnico Celebrin Dimensione Verde parleranno de ‘La nuova città’: Il verde verticale (& non solo)’ passando in rassegna le innovazioni più virtuose e le tecniche più adatte a realizzare coltivazioni ad alto valore estetico nei tetti verdi e nelle pareti verticali, tenendo presente il risparmio idrico ed energetico e la possibilità di ottenere, con orti urbani di quartiere, un’alta qualità alimentare.

 

Ancora oggi 8 marzo dalle 17.30 alle 19.30 la presentazione del volume e delle ricerche dal titolo ‘Digital wood design’. Il convegno promosso dall’impresa ABITARE+ offre un momento di riflessione sul valore della ricerca e del digitale per le costruzioni in legno, presentando l’attività in essere su tale tema proposta da un gruppo dell’Università degli Studi di Perugia.

In tale contesto sarà presentato il volume DIGITAL WOOD DESIGN. Innovative Technique of Representation in Architectural Design, un successo editoriale internazionale che ha superato le 500.000 copie digitali vendute nel mondo. Il convegno è introdotto da Daniele Sani, amministratore unico di ABITARE+ con interventi di Fabio Bianconi, Giulia Pelliccia e Marco Filippucci

 

Domani gioved’ 9 marzo dalle  15.30 alle 17.30 si parlerà di ‘Archeo Design. Progetto contemporaneo della Cultura Antica’. “Archeo Design” è un laboratorio di progettazione nato dalla collaborazione tra l’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia e il MANU – Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria che coinvolge gli allievi del triennio in Design della scuola di Progettazione Artistica per l’Impresa.
Il progetto didattico a cura delle professoresse Elisabetta Furin e Maddalena Vantaggi, in stretta collaborazione con la direttrice del MANU Maria Angela Turchetti, invita gli studenti ad analizzare la civiltà Etrusca, la cui storia è fortemente radicata nel territorio perugino, attraverso lo studio e la rilettura progettuale dei reperti conservati nel museo, con l’intento di restituire al pubblico le potenzialità di un design come strumento di ricerca e valorizzazione culturale.
Sempre domani 9 marzo dalle 17.30 alle 18.30  verrà indagato un tema inedito e il suo rapporto con la normativa vigente. Si chiama ‘Appesi a un filo? Ristrutturazioni edilizie su fune’ il convegno  a cura dell’azienda EdiliziAcrobatica che presenterà domande e risposte frequenti sul tema dei lavori su corda. A parlarne Alessio Cencioni – CEO di cantiere Pro S.r.l. Altro argomento: ‘Il futuro del Testo Unico: verso una prospettiva in quota’ con l’ing. Danilo G.M. de Filippo,  Ispettore Tecnico ITL Siena, autore e membro Albo Formatori INL. Con lui Marco Cerullo, Head of Operations EdiliziAcrobatica S.p.a. Dipartimento EA Monumenti. Sull’Edilizia Acrobatica e il restauro dei monumenti l’approfondimento dell’architetto Michele Cannoni, Responsabile Commerciale EdiliziAcrobatica Spa Dipartimento EA Monumenti

BIGLIETTO RIDOTTO FINO A VENERDÌ

La più grande fiera dedicata all’home living del Centro Italia fino a domenica 12 marzo è visitabile dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 20.00, il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 20.00 con 200 espositori italiani, 24.000 mq di esposizione e 3 padiglioni dedicati a Edilizia, Arredamento e Complementi e Arredo Esterno.

Un evento da vivere intensamente per scoprire nuove proposte, idee e soluzioni: dall’arredamento ai materiali per la costruzione ecosostenibili, passando per domotica, sistemi di illuminazione e complementi d’arredo della tradizione artigiana, i visitatori potranno toccare con mano e acquistare direttamente in fiera i prodotti di loro gradimento.

È possibile acquistare il biglietto presso le casse della fiera oppure online usufruendo di specifici sconti. Biglietto intero € 8; ridotto € 4 per ragazzi dai 14 ai 18 anni; ingresso gratuito per bambini e ragazzi fino a 13 anni.

Promozione per chi acquista online il biglietto valido dal lunedì al venerdì al costo di €4 anziché €8.

 

08/03/2023

EPTA EVENTI

Lascia un commento